Le ricette anti noia di chef Emanuel Pizzo: la Millefoglie alla crema e frutti rossi

Un dolcetto per coccolarsi e aprire bene il week end: ecco la ricetta della millefoglie alla crema e frutti rossi:

Millefoglie alla crema e frutti rossi

Ingredienti:
1 conf di pasta sfoglia (rettangolare)
Frutti rossi (fragole o mirtilli o ribes)
1/2 lt latte
90 gr di zucchero
4 tuorli
1/2 stecca di vaniglia
40 gr di farina
Zucchero al velo per decorare

Procedimento:
Iniziamo con il fare la crema pasticceria. In un pentolino portate a bollore il latte con la stecca di vaniglia (aperta a metà e fatti uscire i semini). In una bowl montate con delle fruste elettriche i tuorli e lo zucchero, fmo a farli diventare spumoso e bianchi. Unite la farina setacciata, mescolare per bene. Quando il latte è a bollore toglierlo dal fuoco, levare la vaniglia, versare a filo il latte nel composto di uova, mescolando bene. Fatta questa operazione, portare a bollore a fuoco basso il tutto. Mescolate di continuo. Piano piano inizierà ad addensare. Quando inizia a bollire, spegnetela subito e fate raffreddare la crema. Preriscaldate il forno a 180 gradi. Stendete la sfoglia, tagliatela a quadrati di 5/6 cm circa e bucate i quadrati con i rebbi della forchetta. Cuocete in forno fino a doratura. Raffreddate.

Unite il piatto in questo modo: un quadretto di sfoglia, 1 cucchiaio di crema un po’ di frutta e ripetete. Alla fine una spolverata di zucchero al velo.
N.B.: il dolce va composto e mangiato, solo così avrete l’effetto croccante della sfoglia.