Castel Bolognese. L’associazione culturale islamica Luce “Annour” in aiuto alla comunità

2000 euro la somma donata dall'associazione culturale

L’associazione culturale Luce “Annour” di Castel Bolognese rende noto di aver effettuato due donazioni nella giornata del 4 aprile 2020.

Una all’azienda USL della Romagna di 1.500 euro per l’acquisto di materiale sanitario, in questo momento di emergenza Coronavirus e, l’altra, di 500 euro devoluta al comune di Castel Bolognese in aiuto alle famiglie più bisognose. La raccolta fondi è stata effettuata tramite i soci dell’associazione, come comunicato da quest’ultima.  Inoltre, venti dei soci si sono prenotati all’AVIS di Faenza per donare il sangue.

“L’associazione è perfettamente  integrata nel tessuto sociale castellano e sentendosi parte di questa comunità ha deciso di contribuire concretamente” ha dichiarato la portavoce dell’associazione Hagar Abouel Hussein (nella foto).

Hagar Abouel Hussein