Covid19, riconfermato il piano del trasporto pubblico in provincia di Ravenna fino al 3 maggio

Recepite le indicazioni contenute nell’ultimo DPCM, che proroga le misure di contenimento degli spostamenti fino al 3 maggio 2020, e in applicazione delle specifiche ordinanze della Regione Emilia Romagna in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, Start Romagna informa che il piano del trasporto pubblico attualmente in vigore nella Provincia di Ravenna viene riconfermato, salvo nuove comunicazioni, fino al 3 maggio.

Sulle linee extraurbane viene confermato lo schema orario delle ‘giornate feriali non scolastiche’.

Per le linee urbane, nei giorni feriali, resteranno attivi i servizi programmati nelle giornate festive, con le integrazioni già comunicate e consultabili sul sito web di Start Romagna nella pagina appositamente creata (https://www.startromagna.it/coronavirus/).

Il servizio è sospeso nei giorni festivi (domeniche, 25 aprile e 1° maggio). 

Il servizio di trasporto del traghetto avrà termine alle 20.00. Restano sospese tutte le corse nelle giornate festive (domeniche, 25 aprile e 1° maggio).

Tutte le informazioni e gli orari, che potrebbero subire ulteriori aggiornamenti, sono disponibili sul sito web di Start Romagna,  tramite il canale Telegram e sulle pagine social ufficiali.

Start Romagna raccomanda alla clientela di osservare scrupolosamente la distanza minima interpersonale prevista dalle disposizioni nazionali, come ricordato dalle comunicazioni presenti a bordo dei mezzi. Ricorda, infine, che su tutti i mezzi in servizio viene svolta giornalmente, in aggiunta alla tradizionale pulizia, l’attività di sanificazione straordinaria da parte di società specializzate, mediante l’utilizzo di prodotti specifici.