1 maggio. Messa San Giuseppe Lavoratore in streaming da S. Giacomo Maggiore, in Lugo

“Pur nello stato di emergenza in atto, continuiamo con la consueta celebrazione del 1° Maggio quale momento significativo per la nostra comunità vicariale di Lugo” comunica Raffaele Clò Incaricato per la Pastorale del Lavoro nel Vicariato di Lugo – Diocesi di Imola.

“Saremo “uniti a distanza” per mettere al centro della giornata la nostra funzione di partecipanti alla costruzione del Creato e per condividere l’espressione più profonda ed intima del nostro impegno mediante il lavoro. L’incertezza che si preannuncia gravida di conseguenze per tanti lavoratori, autonomi e dipendenti, e per le loro famiglie deve stimolarci a trovare momenti di confronto per approfondire il problema da un punto di vista umano e sociale e metterci assieme, davanti al Cristo risorto, per creare condivisione e comunione fraterna – prosegue Clò – .Anche il disorientamento può essere parte della nostra reazione a fenomeni tanto devastanti come l’emergenza COVID-19; ma questo deve poi lasciare spazio al discernimento ed alla volontà di ricostruzione ed in ciò ci vengono in aiuto, giornalmente, il pensiero e la proposta di Papa Francesco che ci invita al cambiamento intimo e radicale a partire dal nostro cuore e dai nostri gesti”.

In accordo con il Vicario della nostra città, la celebrazione della Ricorrenza di San Giuseppe Lavoratore, il prossimo 1° Maggio, avverrà presso la Chiesa Parrocchiale di S. Giacomo Maggiore, in Lugo – via Mazzini, 48 con la SANTA MESSA, celebrata dal Parroco, don Gabriele Ghinassi alle ore 9,00 alla quale si potrà assistere esclusivamente in diretta video con i seguenti collegamenti:
pagina You Tube – https://www.youtube.com/channel/UCJlI6d05MKv01Mq4arTVZgQ/
pagina Facebook – https://www.facebook.com/gabriele.ghinassi.94