Riaprono sabato 2 maggio i mercati di Conselice e Lavezzola

limitati ai prodotti alimentari e con specifiche misure di sicurezza

Più informazioni su

Riprende a partire da sabato 2 maggio 2020, nel comune di Conselice, l’attività dei mercati, limitata però ai soli prodotti alimentari. A Lavezzola il mercato si terrà in piazza dei Caduti, nello stesso sito abituale, mentre a Conselice le bancarelle saranno posizionate in piazza Foresti nella zona pedonale a ridosso del Monumento e del Loggiato, aree opportunamente transennate.

Saranno presenti gli operatori di alimentari fissi (frutta e verdura, pesce, salumi e formaggi per Conselice e pesce e formaggi per Lavezzola), posizionati ben distanziati. L’orario per il pubblico sarà per tutti i mercati dalle 8.30 alle 13.30.

Le aree verranno perimetrate in modo da creare uno spazio con accesso e uscita separati e presidiati. Sarà ammessa la presenza davanti a ogni banco di vendita di non più di tre clienti e la gestione degli ingressi e delle uscite sarà funzionale a non creare situazioni di assembramento, né all’interno dell’area del mercato né all’esterno, fra le persone in attesa.

L’accesso dei clienti sarà regolamentato in modo da garantire il rispetto della distanza interpersonale di un metro e si potrà permanere all’interno dell’area soltanto per il tempo strettamente necessario all’acquisto.

Gli operatori ambulanti dovranno indossare mascherina e guanti, i clienti, anche se in attesa, dovranno parimenti dotarsi di mascherina e guanti.

Si offre così, dopo una disamina attenta sulla sicurezza sanitaria, la ripresa di una attività come quelle dei mercati alimentari, che è un servizio utile ai cittadini e che pone un ulteriore tassello verso le riaperture degli esercizi pubblici e delle attività, sempre nel massimo rispetto del distanziamento fisico e delle necessarie regole di comportamento e di protezione individuale.

Più informazioni su