Lugo. “Nel mare sognato”: in biblioteca continua il percorso espositivo di Kina Bogdanova

i libri esposti al piano terra della biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo spuntano le opere di Kina Bogdanova, che accompagneranno fino al 5 settembre l’iniziativa di promozione alla lettura “Estate in biblioteca …un mare di libri per sognare”.

Per tutta l’estate, l’artista espone infatti alcuni suoi quadri in biblioteca nel percorso “Nel mare sognato”, titolo che richiama l’iniziativa estiva organizzata dalla biblioteca dedicata alla lettura.

Nata a Varna (Bulgaria) nel 1974, Kina Bogdanova si diploma presso la Scuola di Arti Applicate di Sofia, indirizzo tessile e successivamente si laurea in Pedagogia dell’Arte figurativa, specializzandosi nella pittura presso l’Università “Kliment Ohridski” di Sofia. Dal 2005 l’artista si trasferisce in Italia e arricchisce la propria creatività laureandosi in Mosaico presso l’Accademia di Belle Arti di Ravenna. Kina intensifica la propria produzione pittorica collaborando con diversi maestri mosaicisti di Ravenna che le permettono la sperimentazione su materiali come il vetro, gli smalti, il marmo, le murrine e pietre diverse.

Attualmente continua la sua attività artistica come pittrice e mosaicista. Ha esposto le sue opere all’estero, tra cui in Francia e in Turchia, e in tutta Italia, a Venezia e in diverse città della regione come Bologna, Ravenna, Forlì, Faenza e Lugo. Inoltre, nel 2008 si è classificata tra i dodici finalisti al Festival delle Arti di Bologna e nel 2010 ha partecipato alla realizzazione di un grande murales e di installazioni musive nelle città di Sancti Spiritus (Cuba) e Mosca (Russia). Nel 2018 ha partecipato al 3° Simposio Internazionale del Mosaico a Ploaghe, in Sardegna.

Maggiori informazioni sull’artista sono disponibili sul sito www.artekina.it.