Biblioteche di Lugo e Voltana: ecco tutti gli orari del periodo estivo

Più informazioni su

La biblioteca di Voltana, presso il centro sociale Ca’ Vecchia, rimarrà chiusa al pubblico da lunedì 4 agosto fino al 31 agosto. Riaprirà con il consueto orario martedì 1 settembre. La biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo invece, come tutti gli anni, chiuderà parzialmente al pubblico da lunedì 10 a sabato 22 agosto.

In questo periodo la biblioteca di Lugo rimarrà aperta al piano terra per il prestito e la restituzione e osserverà l’attuale orario di apertura: dal lunedì al sabato mattina dalle 8.30 alle 13, martedì, mercoledì e giovedì anche al pomeriggio dalle 16 alle 19. Venerdì 14 agosto la biblioteca rimarrà completamente chiusa al pubblico.

Nei giorni di apertura parziale sarà anche possibile accedere alle sale studio e alle postazioni multimediali, prenotando il posto secondo i protocolli Covid-19. Si ricorda che il servizio di lettura dei quotidiani e riviste continua a essere sospeso: numerose testate di periodici sono comunque disponibili per il prestito a domicilio. Gli operatori saranno sempre disponibili, negli orari di apertura, a fornire informazioni e istruzioni sull’utilizzo dei servizi della biblioteca e su quelli multimediali della Rete bibliotecaria di Romagna.

Nel periodo di apertura parziale (10-22 agosto) sarà possibile visitare la mostra, allestita a piano terra, “Estate in biblioteca …un mare di libri per sognare”, che presenta una selezione di libri di narrativa di genere diversi. Tutte le pubblicazioni, tra le quali numerose novità librarie, sono ammesse al prestito a domicilio. Saranno inoltre disponibili “prestiti a sorpresa”, libri, audiolibri e dvd, scelti dai bibliotecari e chiusi in un pacchetto con invitanti ed evocative frasi di accompagnamento. In occasione dell’apertura parziale della biblioteca la mostra sarà arricchita con pubblicazioni e prestiti a sorpresa anche per bambini e ragazzi. Sempre nello stesso periodo, nell’area mostre continua l’esposizione delle opere dell’artista bulgara, residente ad Alfonsine, Kina Bogdanova, che propone il percorso espositivo “Nel mare sognato”, che idealmente si riallaccia al tema dell’esposizione dei libri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.