Ferragosto e turismo a Cervia. Il Sindaco: “Rispettare le regole, per far ripartire l’economia dobbiamo sconfiggere il virus”

Più informazioni su

Alla luce della nuova Ordinanza Regionale, giunge la dichiarazione del Sindaco di Cervia Massimo Medri: “Siamo riusciti a salvare la stagione balneare nonostante tutte le difficoltà, grazie ad un grande lavoro di squadra con la Regione, le Associazioni e gli imprenditori. Cervia è una grande città turistica non solo per il suo mare e i sui servizi ma per le bellezze naturalistiche, e per i tanti eventi di qualità che ogni anno ospita. Per questo l’economia turistica non terminerà con il mese di agosto, ma continuerà almeno fino al grande appuntamento con il Giro d’Italia, passando per l’IRONMEN di fine settembre”.

“Per questa ragione – conclude il Sindaco – chiedo a tutti i cittadini, agli imprenditori e ai turisti di rispettare scrupolosamente le norme Regionali e Ministeriali di contenimento dell’epidemia da Coronavirus. L’unico modo per far ripartire al 100% l’economia è quello di sconfiggere il virus. E quindi indossate la mascherina, lavatevi frequentemente le mani e tenete le distanze di sicurezza. È di poche ore fa la notizia della nuova Ordinanza della Regione ER che inasprisce le regole all’interno delle Discoteche. I giovani non sono immuni e per salvaguardare il grande lavoro fatto in questi mesi è necessario ora più che mai prevenire potenziali situazioni di pericolo. Garantiremo in raccordo con la Prefettura il nostro supporto per i controlli, affinché tutti rispettino le regole per il bene collettivo. Buon Ferragosto a tutti!”

Più informazioni su