L’aeroclub Francesco Baracca di Lugo guarda al futuro: attrezzature rinnovate e nuove iscrizioni alla scuola di volo foto

Più informazioni su

Il 2020 è un anno fortemente condizionato dalla pandemia, ma caratterizzato anche da importanti rinnovamenti per l’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo. Nonostante l’impossibilità di organizzare nuovi eventi e la parziale chiusura del primo semestre di quest’anno, l’Aero Club lughese è infatti riuscito a garantire senza sensibili interruzioni le sue attività a favore dei tanti soci iscritti e di coloro che vogliono diventare piloti. Il 2020 ha visto anche un rilevante intervento tra le attrezzature dell’Aero Club, in particolare per quanto riguarda il simulatore di volo per elicottero: alcuni suoi componenti, come il sistema visual e il software sono stati aggiornati, permettendo così di aumentare le proposte formative che attualmente l’Aero Club assicura anche per allievi provenienti da altri Paesi europei.

All’aeroporto di Lugo continuano anche le attività della Scuola di volo. La parziale chiusura di questa primavera ha ridotto il numero di ore di volo svolte dal sodalizio, mentre con la riapertura molti sono stati i giovani che si sono avvicinati e successivamente iscritti alla prestigiosa Scuola di volo che oggi può contare più di 25 allievi iscritti, di età compresa tra i 17 e i 40 anni, pronti a raggiungere in breve tempo il brevetto d’aereo o di elicottero o semplicemente l’attestato di pilota da diporto sportivo. Attualmente, nel rispetto delle disposizioni in vigore, le lezioni teoriche si svolgono via web, con metodo “a distanza”, mentre l’attività di volo con istruttore prosegue regolarmente, consentendo il recupero delle ore di volo non effettuate a primavera.

“Guardiamo al nuovo anno con ottimismo – spiega il Presidente dell’Aero Club di Lugo Oriano Callegati -. In quest’anno così complicato non abbiamo smesso di pensare al futuro, rinnovando anche alcune infrastrutture dell’aeroporto, come ad esempio il bar, il ristorante, parte della foresteria allievi e della torre di controllo, a conferma che la policy condotta in questi ultimi anni, che vede l’Aero Club attivamente partecipe e apprezzato organizzatore di importanti eventi sul nostro territorio, è quella giusta. L’essere riusciti a fare squadra grazie alla partecipazione di molti nostri soci alle attività negli ultimi anni ha rappresentato e rappresenta la forza del nostro Club”.

Molti i progetti in cantiere previsti per il 2021, in particolare per quanto riguarda l’organizzazione di importanti eventi e lo sviluppo dell’area aeroportuale che sarà un valore aggiunto per tutto il territorio della Bassa Romagna.

Più informazioni su