207 carte prepagate per l’acquisto di prodotti alimentari: la donazione di Rotary Club Ravenna alla Caritas

Il Rotary Club Ravenna dona alla Caritas Diocesana di Ravenna-Cervia, presente Mons. Lorenzo Ghizzoni, 207 carte prepagate per aiutare la spesa di Natale delle molte famiglie in difficoltà. La sobria cerimonia di consegna delle Card si è svolta ieri, sabato 12 dicembre presso la sede della Caritas, presenti oltre al Vescovo anche la vice direttrice Daniela Biondi per la Caritas Diocesana ed il Presidente del Rotary Club, Roberto De Gaspari.

caritas

Roberto De Gaspari e il vescovo Lorenzo Ghizzoni

Il Vescovo ha ringraziato moltissimo, anche in considerazione del notevole aumento di richieste alla Caritas, ultimamente un + 30%, la maggior parte cittadini di Ravenna. Grazie alla raccolta generata dai Soci, cui si è aggiunto il contributo del Distretto e quello del Conad, il Rotary Club Ravenna donerà un po’ di serenità alle famiglie più bisognose del territorio, anche in queste festività così difficili.

La Carta Conad speciale realizzata per il Rotary è utilizzabile solo per l’acquisto di prodotti alimentari di base garantendo così la maggior quantità di cibo di qualità ed è accompagnata da una lettera che oltre a specificare le modalità di utilizzo spiega anche il progetto del Rotary. Questo è un progetto di emergenza attivato dal Distretto, per un valore complessivo di oltre 170.000eur sull’intera regione, e che si aggiunge agli altri service in corso. Per esempio, nella mattinata sempre di oggi, il gruppo Consorti del Rotary Club Ravenna ha consegnato alla Direttrice della “Guido Novello”, prof.ssa Agata Caudullo, il contributo per lo sportello d’ascolto psicologico attivo nella scuola già da qualche anno.