Quantcast

Rotary Club Faenza dona 3mila euro in buoni spesa alla Caritas a sostegno delle famiglie in difficoltà

Non si ferma l’impegno del Rotary Club Faenza nel sostenere le famiglie del faentino che si trovano in difficoltà economiche, aggravate dalla crisi provocata dal Covid. Grazie agli accordi stretti con due importanti realtà cooperative del territorio, il Club ha infatti potuto nuovamente donare alla Caritas buoni spesa e derrate alimentari.

Un sostegno che si aggiunge ad un’analoga iniziativa realizzata nei giorni precedenti il Natale. Ma già nel primo periodo della pandemia il Rotary faentino aveva effettuato una cospicua donazione a favore del Banco Alimentare, trasformata in migliaia di pasti.

Il Presidente del RC Faenza, Alessandro Cantagalli, ha dunque consegnato al direttore della Caritas diocesana don Marco Ferrini tremila euro in buoni spesa della Cofra, che sono stati integrati dall’azienda con altri cinquecento euro, sempre in buoni spesa. Nella stessa occasione sono stati donati quattromila euro di prodotti conservati: la donazione iniziale del Rotary è stata infatti raddoppiata da Conserve Italia. Alla semplice cerimonia di consegna erano presenti anche il direttore di Conserve Italia Pier Paolo Rosetti ed il vice presidente Cofra Roberto Savini.