Quantcast

Il Comune di Alfonsine dona un kit di benvenuto ai nuovi nati e ai loro genitori

Per i nuovi nati di Alfonsine arriva il kit di benvenuto “Nati alfonsinesi”. All’atto della registrazione della nascita in Comune, un membro della giunta comunale consegnerà un piccolo dono per il neonato, assieme con un kit contenente le schede informative dei servizi erogati sul territorio.

Il kit “Nati alfonsinesi”, confezionato dai ragazzi del Centro socio occupazionale “L’Inchiostro”, contiene anche un piccolo omaggio offerto dalla rete d’impresa Alfonsiné, che l’Amministrazione ringrazia per la partecipazione all’iniziativa: si tratta di un buono spesa “Fate i buoni”, iniziativa promossa dalla rete InBassaRomagna.

L’idea è nata dagli Assessorati alla Cittadinanza, Comunicazione e Politiche educative del Comune di Alfonsine.

“La nascita di un bambino rappresenta una gioia che non è solo circoscritta all’ambito degli affetti familiari, ma che coinvolge la comunità intera. Per questo vorremmo condividerla con i genitori dei piccoli nuovi nati alfonsinesi – ha dichiarato la vicesindaca Elisa Vardigli, con delega alla Cittadinanza e alla Comunicazione -. Un’occasione per congratularci per il lieto evento e mettere a disposizione tutte le informazioni utili per ricorrere ai servizi presenti sul territorio”.

“I servizi legati all’infanzia e all’educazione erogati dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna sono numerosi e consentono alle famiglie di essere accompagnate e supportate durante l’infanzia e nelle fasi di crescita dei loro piccoli – ha sottolineato Valentina Marangoni, assessora alle Politiche educative -. È importante che le famiglie conoscano quali sono le proposte, le attività e le opportunità disponibili sul territorio. Il progetto “Nati alfonsinesi”, specialmente ora che la situazione epidemiologica ha modificato tante abitudini e reso il presente più incerto, vuole essere un messaggio di speranza per tutta la nostra comunità”.