Quantcast

Traghetto, sconti per i residenti di Marina di Ravenna, Marina Romea, Casalborsetti e Porto Corsini

Le tariffe degli abbonamenti e delle tessere per il servizio di traghetto sul canale Candiano dai Lidi nord a Marina di Ravenna e viceversa subiranno una considerevole riduzione, di circa il 40 per cento, per i residenti di Casalborsetti, Marina Romea, Porto Corsini e Marina di Ravenna. I costi della diminuzione delle tariffe saranno a carico del Comune di Ravenna.

I titoli di viaggio sono di diverse tipologie, dunque ci si è focalizzati in particolare su quelli che, per un esame statistico, si ritiene siano maggiormente utilizzati dai residenti. L’abbonamento annuale per pedoni e ciclisti passerà da 25 a 15 euro. La tessera da 40 passaggi per ciclomotori, moto, carrelli passerà da 25 a 15 euro e l’abbonamento da sei mesi per le stesse tipologie di veicoli da 40 a 25 euro. La tessera da 40 passaggi per auto e autocarri fino a 3,5 tonnellate passerà da 30 a 20 euro e l’abbonamento da trenta giorni per le stesse tipologie di veicoli da 70 a 40 euro. Sarà inoltre introdotto un nuovo titolo di viaggio che consentirà 120 passaggi ad auto e autocarri a 50 euro anziché 90.

La delibera è stata approvata dalla giunta comunale nella seduta del 13 aprile, dopo che il progetto di ridefinizione delle tariffe è stato condiviso con il territorio in una fase di confronto e inviato al consiglio territoriale del Mare, che ha espresso parere favorevole all’unanimità dei presenti.

“Si tratta di un’iniziativa – dichiara il sindaco Michele de Pascale – a cui tenevo in maniera particolare: in moltissimi casi il traghetto è per i residenti di quelle località un mezzo di trasporto indispensabile per raggiungere in maniera agevole uffici e luoghi pubblici, sanitari e per la sicurezza. Abbiamo lavorato molto a questo progetto, coinvolgendo in un confronto tutti gli interlocutori del territorio e raccogliendo i positivi stimoli giunti in tal senso dal consiglio comunale e dal consiglio territoriale, tanto dalle forze di maggioranza quanto da quelle di minoranza. Il raggiungimento di questo obiettivo è un traguardo importante a beneficio dei cittadini e delle cittadine dei Lidi nord e di Marina di Ravenna”.

È previsto che le nuove tariffe entrino in vigore questa primavera. Non appena si conoscerà la data esatta ne verrà data tempestiva comunicazione. Gli abbonamenti/tessere scontati saranno in vendita al Punto Bus di Start Romagna nei pressi della stazione ferroviaria di Ravenna (piazzale Farini 9) e in un locale del consiglio territoriale del Mare da parte di personale di Start Romagna, in giornate e orari da definire.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da agi62

    E le biglietterie da terzo mondo quando pensano di “modernizzarle”?