Quantcast

Cervia. Concorso letterario “Scrivile”: gli autori selezionati per la settima edizione

E’ giunta alla fase finale la prestigiosa iniziativa del concorso “le parole ed i pensieri per le donne SCRIVILE”. Organizzata dall’Associazione di promozione sociale Francesca Fontana (che quest’anno festeggia i suoi dieci anni di attività) in sinergia e con la collaborazione di: Associazione Linea Rosa Ravenna; Sportello Donna Cervia; Libera Università degli adulti Cervia; Associazione per la valorizzazione del dialetto romagnolo la Schürr di Santo Stefano di Ravenna; Parco della Salina di Cervia; le testate giornalistiche: il Resto del Carlino; Corriere Romagna e Cervianotizie.it e  con il patrocino dei comuni di Cervia e Russi.

Un grande lavoro di squadra che ha permesso a questa iniziativa, che si colloca nel periodo delle manifestazioni per la ricorrenza delle donne ed è inserita nel cartellone “Bella da Vivere Community 2021” delle pari opportunità del comune di Cervia, di raggiungere ottimi risultati.

Il concorso letterario ha visto arrivare oltre 220 elaborati provenienti da più parti d’Italia con una maggiore partecipazione rispetto alle passate edizioni in particolare nei racconti brevi e nelle lettere. Tanti nuovi partecipanti tra cui anche quelli di una scuola primaria di Osimo (AN).

Gli organizzatori sono “Orgogliosi, quindi, di ciò che si continua a fare per inculcare sempre di più nella nostra società il germe del rispetto e dell’attenzione dovuta al mondo femminile.  Vogliamo ringraziare anche i componenti della Commissione – Giuria per la loro disponibilità e per l’impegno profuso, in questo anno di “pandemia” nel quale non è stato possibile fare lavoro di insieme come nel passato, bensì individuale, giungendo comunque alla conclusione in tempi più che accettabili: Gianni Grandu – ideatore e presidente – Cristina Zani sportello donna Cervia – Sauro Mambelli e Daniela Bevilacqua dell’associazione Schürr –  Sandra Melandri di Linea Rosa Ravenna – Brunella Garavini della biblioteca comunale di Cervia – Nevio Ronconi del giornale online Cervianotizie.it – Romina Guidori Filosofa, Daniela Pucci Libera Università degli adulti – Maria Laura Moretti  del Movimento Federalista Europeo “Ursula Hirschmann” – Giovanni Canali politiche giovanili del comune di Cervia  – Paolo Pistocchi e Licia Quercioli dell’Associazione Aps Francesca Fontana.  Questi di seguito sono gli autori selezionati (la classifica finale la sapremo la sera delle premiazioni) che saranno premiati, quali vincitori della 7a edizione 2021 nella cerimonia di premiazione che avverrà in data da calendarizzare, in sicurezza e nel rispetto delle normative relative alla situazione Covid 19, alla presenza: delle autrici e degli autori; delle autorità istituzionali; dei rappresentanti della nostra organizzazione e con la lettura (da parte di straordinarie voci narranti) dei brani che sono stati selezionati”:

 

SEZIONE POESIA IN ITALIANO

La salina – Salvi Valter di Cesena – promemoria per Lulù – Forlivesi Hedda di Alfonsine (RA) – Mamma ti vedo Rusticali Luigi di Russi (RA) – il suo nome è Margherita Bruno Zannoni di Ferrara – Lujan (dedicata) Monari Tiziana di Prato – Una Nuova Primavera (dedicata a mia moglie) Ennio Belleffi – Cervia (RA).

 

SEZIONE LETTERE IN ITALIANO

– C’era una volta…la lettera che non ti ho mai spedito Rossi Simona di Cervia (RA) –  Fa fè Picchetti Simona di Cesena (FC) –  Mia dolcissima Wendy Pilotti Barbara di Ravenna – un pensiero per te – Fadiola Golloberda di Forlì –  Ci pensi mammaie – Andreea Elena Stanica di Ravenna

 

SEZIONE RACCONTO BREVE IN ITALIANO

– Dove c’è Giovanni Pecora Carmelo di Forlì – In un certo qual modo Cuzzolin Clelia di Forlì – il coraggio di Cambiare Carruba Ginetta di Osimo (AN)  – la bandiera rossa delle donne di Pievequinta Gamberini Onevio Pievequinta (FC) – La linea  Corbelli Adriana di Ravenna  – Profuga  Cortesi Daniela di Forlì  – le scarpe blu   Monari Tiziana di Prato –

 

SEZIONE POESIE IN DIALETTO ROMAGNOLO

–  Incanto  Bruno Zannoni di Ferrara –  Perbacco…Gloria  Nadiani Alfonso di Cotignola (RA) – Un sospiro una carezza  Sbrighi Franco di Cesena – I giorni della solitudine  Gasperini Antonio di Montiano (FC)

 

SEZIONE LETTERE IN DIALETTO ROMAGNOLO

– Se Potessi Sentire  Raffoni Nivalda di Bertinoro (FC)

– Di corsa – Olivucci Loretta – di Massa Castello (Ravenna)

 

SEZIONE RACCONTO BREVE IN DIALETTO ROMAGNOLO

– Il gelato  Olivucci Loretta di Massa Castello (Ravenna) –  L’ultimo fernet  Fagnoli Andrea di Forlì

– La zia americana   Radames Garoia di Bertinoro (FC) –

 

SEZIONE SPECIALE SCUOLE

–  classi III e V della scuola primaria A. Manzi di Tagliata con “pensieri sulle donne” più il Link:

https://www.emaze.com/@AOTFLWRIW/gallery – Istituto comprensivo IC 2 – classi IVA e IVB della scuola primaria Arcobaleno San Biagio di Osimo (AN)- Istituto comprensivo Bruno da Osimo (Osimo) – Scuola Primaria “Enrico Fermi” – I.C. 1 – intercomunale Cervia Ravenna -Pisignano di Cervia (RA) “donne per noi  speciali” – Istituto Alberghiero “Ipseoa” Tonino Guerra di Cervia con Aurora Zago della classe 2°F.

 

SEZIONE SPECIALE riservata agli ospiti delle case di riposo del comune di Cervia

Residenza Anziani “Busignani” o che frequentano il Centro Diurno Anziani di Cervia e Casa di Riposo Villaverde di Milano Marittima: Le donne di Villaverde raccontano …. Elda Moretti titolo: il lavoro – “Le donne di Villaverde raccontano …. Maria Bendanti Titolo: ti racconto “di quando ci siamo fatti la casa”! – Racconto breve di Panzavolta Ada- “Busignani” Titolo: “La mia vita” – Racconto breve di Mambelli Elma – “Busignani” Titolo:” Fare le cose da donna.

 

SEZIONE SPECIALE riservata agli ospiti della casa circondariale di Ravenna –

“nel silenzio” Autore Cristiano – ” Luna piena” Autore Eddine –  “Amicizia” Autore Flamur

 

I vincitori di questa settima iniziativa e coloro che hanno avranno la segnalazione di “Menzione Speciale” saranno premiati nella serata che sarà programmata (a seguito del Coronavirus) in data da destinarsi con inizio alle ore 20,30 nella sala del centro sociale di Pisignano Cannuzzo in via Zavattina, 6/d, in una grande serata inserita nell’iniziativa “Bella da Vivere Community” con la premiazione del concorso “Scrivile” con ospiti d’eccezione e tanti premi speciali!  Anche in questa 7a edizione sarà stampato e quindi reso disponibile nella serata delle premiazioni, il libro che conterrà tutti i lavori che sono stati presentati al concorso letterario.

Tutte le informazioni del concorso, saranno comunque visibili e pubblicate sul sito dell’Associazione Aps Francesca Fontana all’indirizzo:

www.associazionefrancescafontana.it all’interno dell’iniziativa “Le poesie e i pensieri per le donne scrivile”.

 

“Siamo molto soddisfatti di questa iniziativa – scrivono gli organizzatori – che nonostante il difficile periodo che stiamo attraversando, a seguito della pandemia dovuta al Covid 19, ha raggiunto importanti e soddisfacenti risultati per il pregevole lavoro svolto dai numerosi partecipanti di questa edizione. L’iniziativa, vuole focalizzare l’importanza ed il valore del rispetto nei confronti delle donne e di amore per le stesse. Questo vuole essere anche un altro e ulteriore modo per dire loro “Grazie”, nella consapevolezza del ruolo fondamentale che svolgono da sempre nella nostra vita, ed esprimere un profondo pensiero di gratitudine alle tante donne speciali che hanno lasciato tracce incancellabili nella nostra esistenza, nella nostra storia e nel nostro cuore.

Sempre di grande valore il mantenimento della sezione speciale dedicata delle nostre due case di riposo che ha permesso ai suoi ospiti di esprimersi con entusiasmo attraverso la loro sensibilità con pensieri e racconti per questa iniziativa. Un grazie alle volontarie di Linea Rosa Ravenna per aver continuato a mantenere, su questo tema, una proficua collaborazione con la casa circondariale di Ravenna. E’ questo sicuramente un messaggio positivo e di grande valore umano e sociale.  Ringraziamo l’Associazione di promozione sociale Francesca Fontana capofila del concorso e tutte le associazioni che volontariamente e in sinergia con le tante realtà del nostro territorio hanno collaborato e realizzato con entusiasmo l’iniziativa SCRIVILE facendola crescere ogni anno. La sinergia e la capacità del lavoro insieme dimostra come e quante cose si possono realizzare tra enti, associazione e persone! questa è l’altra bella e positiva esperienza che ci lascia questa iniziativa.”