Quantcast

Donato alla Protezione Civile di Russi nuovo Fiat Doblò adibito al trasporto disabili

È stato consegnato questa mattina, lunedì 26 aprile, al Nucleo Volontari Protezione Civile di Russi, un nuovo Fiat Doblò adibito al trasporto disabili, donato da circa 40 aziende del territorio attraverso i “Progetti del cuore”, la società milanese di progetti di utilità sociale che si occupa dei cittadini più deboli, di cui è presidente Annalisa Minetti.

Alla cerimonia di consegna erano presenti il sindaco di Russi Valentina Palli, il presidente del NVPC Fabrizio Tontini, il referente di zona dei “Progetti del cuore” Daniele Cataldo e i rappresentanti delle società che hanno aderito economicamente al progetto.

Fiat Doblò adibito al trasporto disabili,

Fiat Doblò adibito al trasporto disabili,

“Oggi abbiamo inaugurato questo mezzo donato alla Protezione Civile di Russi – afferma Daniele Cataldo -, con la quale abbiamo un bellissimo rapporto. Quando abbiamo fatto questa proposta di donazione all’associazione, il presidente Tontini ha capito subito la serietà del progetto. Un mezzo attrezzato che può trasportare anche persone affette da disabilità, oltre ad un normale utilizzo per i volontari dell’associazione. La parte fondamentale per la realizzazione di questo progetto sono state le attività locali, che attraverso il loro contributo hanno permesso l’acquisto e l’allestimento del mezzo. Grazie alla loro sensibilità e al loro attaccamento al territorio, siamo riusciti a realizzare il progetto”.

Fiat Doblò adibito al trasporto disabili,

Per il presidente della locale Protezione Civile Fabrizio Tontini, si tratta di “un importante mezzo di trasporto per la nostra associazione. Siamo circa 50 volontari e vi era l’esigenza sia per le nostre quotidiane necessità che per attività particolari come il trasporto o l’evacuazione di persone disabili. Se tutto questo da oggi è possibile, lo dobbiamo a tutte quelle attività del nostro territorio che hanno compartecipato all’acquisto del mezzo, a loro va il nostro ringraziamento”.

“A nome mio e dell’amministrazione comunale che presiedo – dichiara il sindaco Valentina Palli – ringrazio tutti i cittadini, i commercianti, gli artigiani e tutti gli imprenditori che hanno voluto contribuire nel donare alla nostra Protezione Civile questo mezzo, che sarà sicuramente utilizzato dai volontari per i servizi di necessità del territorio, da quelli più ordinari a quelli per il trasporto di persone con disabilità. Sono certa del fatto che i nostri concittadini hanno contribuito perchè conoscono la Protezione Civile e sanno che il mezzo sarà utile a tutta la comunità. Tutti conosciamo il valore e l’impegno dei volontari, e chiunque ha partecipato alla realizzazione di questo progetto ne conosce l’altissimo valore aggiunto”.

Fiat Doblò adibito al trasporto disabili,