Quantcast

Nicola Bissi, del Circolo Nautico di Cervia, ha ripescato l’anello dello Sposalizio del Mare 2021

Più informazioni su

Nella foto il Sindaco di Cervia Massimo Medri si congratula con Nicola Bissi, del Circolo Nautico di Cervia, che ha ripescato l’anello dello Sposalizio del Mare 2021, uno degli eventi di Cervia più attesi e caratteristici, una festa molto antica che si ripete ogni anno, dal 1445, nel giorno dell’Ascensione.

Lo Sposalizio del Mare di Cervia è una grande festa del mare che segna anche l’apertura della campagna del sale e della stagione balneare, portando così l’augurio di buon raccolto.

La rievocazione storica ha come sua origine un’antica leggenda. Nel 1445 Pietro Barbo, Vescovo di Cervia, al suo ritorno da Venezia fu sorpreso da una terribile tempesta in mare e per placarla diede in pegno alle acque l’anello pastorale, salvando così se stesso e l’equipaggio. Da allora ogni anno si rinnova la benedizione delle acque ed il matrimonio con il mare.

In occasione della festa, Cervia ospita ogni anno una città diversa, scelta in base agli elementi comuni della tradizione, della storia e della cultura. Lo scorso anno è toccato a Baden bei Wien, città austriaca gemellata con Cervia che diventa partner dell’evento e partecipa ai festeggiamenti con spettacoli, esibizioni, mostre, mercati, stand gastronomici

Più informazioni su