Quantcast

Elezioni cooperativa bagnini di Cervia: entrano i 13 candidati della lista del presidente uscente Ceccaroni

Sono terminate nella serata del 10 giugno alle 22 le elezioni per il rinnovo delle cariche e del nuovo direttivo della Cooperativa bagnini di Cervia. Due liste si erano presentate alle votazioni: quella del Presidente uscente Fabio Ceccaroni e quella diretta da Alessandro Castagnoli.

Confermata tutta la squadra della lista di Fabio Ceccaroni, eletto dai soci con un ampissimo consenso, 112 voti. La squadra vincente vedeva candidati 11 componenti del precedente CdA e due new entry, due giovani imprenditrici donne: Samantha De Lorenzi e Alice Pellacani. Le neo elette consigliere vanno ad aumentare le quote rosa del CdA accanto alla albergatrice Paola Batani anch’essa riconfermata. Completano il gruppo Danilo Piraccini, Giuseppe Testa, Lorenzo Massi Giorgio Lelli, Luca Andreucci, Simone Fieni, Fabio Dell’Amore, Davide Senni, Denis Sintuzzi.

Nessun candidato della lista avversaria capeggiata da Alessandro Castagnoli è stato eletto. Nel primo CdA dei 13 consiglieri che formeranno il direttivo della cooperativa per i prossimi tre anni prevista a giorni, sarà l’elezione del Presidente e del suo vice.

“Ringrazio le nostre imprese associate per aver confermato la fiducia e premiato l’impegno e il lavoro svolto in questi anni dalla Cooperativa – afferma Ceccaroni -. La nostra attività si è sempre distinta per la capacità di elaborare progetti e proposte oltre che di mantenere gli equilibri con le parti del territorio. D’altronde il nostro obiettivo è chiaro: valorizzare le spiagge di Cervia a favore dell’offerta turistica della città. Un lavoro molto impegnativo che viene svolto con programmazione e pragmatismo. Fondamentale poi sono le capacità dei nostri imprenditori che non hanno mai rinunciato agli investimenti nelle strutture, nei servizi, nella qualità e nelle attenzioni rivolte alla clientela. Questa sintonia tra amministratori della cooperativa e soci è alla base dell’affermazione in questa tornata elettiva”.