Quantcast

“Giovani Generazioni” il tema al centro del Congresso Distretto Rotary 2072 al Teatro Alighieri di Ravenna

Più informazioni su

Intensa giornata di lavori ieri, 19 giugno, al Teatro Alighieri per il Congresso del Distretto Rotary 2072 (Emilia Romagna e San Marino) che raccoglie più di tremila soci. Tema dominante le Giovani Generazioni a cui è stata dedicata la mattinata con le testimonianze di nove giovani che si stanno distinguendo nei loro settori di attività, dalla Comunità europea all’alta tecnologia, dalla finanza alla musica alla ricerca scientifica: comuni denominatori di queste esperienze sono la flessibilità coniugata con la determinazione.

Successivamente è intervenuto Kevin Bravi, Presidente dei Giovani di Confindustria ER, con un approfondimento sul rapporto tra giovani e imprese. Quindi è seguita una tavola rotonda con partecipazione del Presidente Abi Antonio Patuelli (“quali prospettive per le giovani generazioni”), di Angelo Andrisano, già Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia (“il ruolo dell’Università nel futuro dei Giovani”), di Claudio Widmann che ha messo a confronto i giovani di ieri e di oggie di Italo Minguzzi che ha parlato di che cosa sta facendo e farà il Rotary per le Giovani Generazioni.

Il Governatore Adriano Maestri, ravennate, ha quindi tracciato un bilancio dell’anno rotariano segnato dai limiti imposti dalla pandemia ma che ha visto il Rotary percorrere nuove strade per favorire la coesione e rendere ancora più forte l’impegno nelle attività di servizio alla comunità. Dopo il saluto di Giulio Koch, rappresentate del Presidente Internazionale, i lavori si sono conclusi con la consegna di premi e onorificenze.

 

 

Più informazioni su