Quantcast

Contro le mafie. Libera Romagna lancia il corso di formazione “Educazione alla legalità consapevole e responsabile”

I coordinamenti provinciali di Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie della Romagna lanciano per il quarto anno consecutivo il corso di formazione di primo livello finalizzato all’individuazione di futuri in-formatori sui territori delle province di Ravenna, Forlì Cesena e Rimini.

Il corso è destinato a 21 partecipanti, sette per provincia, che potranno frequentare gratuitamente ai 6 incontri di formazione, per poi concludere l’esperienza con una settimana di impegno e lavoro in un bene confiscato, grazie al progetto Estate Liberi.

“Le formazioni si svolgeranno in tre weekend tra ottobre e novembre 2021: 23 e 24 ottobre a Forlì, 6 e 7 novembre a Rimini e 27 e 28 novembre a Ravenna – spiegano da Libera Romagna -. Tutto ciò è possibile grazie alla collaborazione con “La casa della legalità” di Forlì, l’associazione culturale ravennate “Lady Godiva Teatro” e la sezione riminese dell’Anpi. Il progetto è stato pensato per perseguire l’obiettivo di costruire un tessuto sano e consapevole nelle nostre società, nei nostri territori”.