Quantcast

Da Faenza alla scoperta di Modigliana e della chiesa di Tossino

Più informazioni su

La prossima visita guidata Pro Loco Faenza di questo ciclo d’autunno, sabato 23 ottobre, prevede la visita alla chiesa di San Pietro in Tossino che sorge 4 km a nord di Modigliana sulla strada per Faenza e la scoperta degli angoli e dei monumenti più “insoliti” nella cittadina di Silvestro Lega e di Don Giovanni Verità.

La chiesa di Tossino conserva meravigliosi affreschi del Duecento e Trecento riscoperti peraltro solo nel secolo scorso. Oggi si presentano ben conservati e meritevoli di una visita. Il più antico consiste in una “Madonna orante” e altri tre frammenti risalenti all’ultimo quarto del ’200; il secondo raffigura i tre apostoli Pietro, Giovanni e Bartolomeo; il terzo è forse il più emozionante e riguarda il catino absidale, interamente dipinto con “Cristo in trono ed i simboli degli Evangelisti assieme alla Vergine e a San Pietro”; sopra l’arco trionfale si trova infine un “Giudizio Universale” del 1360. Bello anche il crocifisso ligneo quattrocentesco.

A Modigliana si vedranno il Ponte della Signora, settecentesco ma di aspetto medievale, il Compianto di Cristo Morto nella cripta sotto la Cattedrale, le quattro famose lunette realizzate da Silvestro Lega per l’oratorio della Madonna del Cantone, la Tribuna ed infine il bellissimo dipinto dell’altar maggiore della chiesa di San Domenico, recentemente restaurato e rivelatosi una preziosa testimonianza di pittura tardo-medievale con delicati risvolti giotteschi.

Ritrovo alle ore 14.30 – con mezzi propri – nel parcheggio di Via Argnani in Faenza. Alle ore 15 circa inizierà la visita alla chiesa di Tossino (Via Modiglianese). Rientro previsto alle 18.30 circa. È richiesto un contributo destinato a fini culturali di 5 euro; 3 euro per i soci Pro Loco Faenza. Prenotazione obbligatoria, uso della mascherina, comportamenti adeguati alle normative di emergenza sanitaria.

Per informazioni e prenotazioni: PRO LOCO FAENZA Voltone Molinella 2 – tel. 0546 25231 / info@prolocofaenza.it – www.prolocofaenza.it

Più informazioni su