Quantcast

Due pedalate nella Bassa Romagna, alla scoperta della land art e degli angoli più suggestivi

Per gli amanti della bicicletta, dell’arte e della natura, sono in arrivo due biciclettate alla scoperta della land art in Bassa Romagna. Domenica 7 e domenica 14 novembre, insieme alle Ciclo guide di Lugo, sarà infatti possibile percorrere due itinerari costruiti appositamente per unire in un unico viaggio le numerose opere di land art realizzate durante le tre edizioni del festival Terrena, con momenti di convivialità a base di prodotti enogastronomici locali.

La prima biciclettata, domenica 7 novembre, passerà per Alfonsine, Conselice, Massa Lombarda e Sant’Agata sul Santerno: un percorso di circa 35 km attraverso campagne, corsi d’acqua e piccoli centri. Partenza alle 10 dal parco Millegocce di Alfonsine (via Reale 245d). Il secondo appuntamento, domenica 14 novembre, attraverserà invece Bagnara di Romagna, Lugo, Fusignano e Villanova di Bagnacavallo, con visita all’Ecomuseo delle erbe palustri. Sono circa 32 km, con partenza sempre alle 10 in piazza IV Novembre a a Bagnara di Romagna.

Le pedalate sono gratuite con posti limitati e comprendono l’accompagnamento delle Ciclo guide, assistenza tecnica, merenda e possibilità di rientro in pullman (prenotazione obbligatoria, capienza massima delle bici per il rientro in pullman 30 posti). È possibile anche pranzare in compagnia con cartoccio di cappelletti e acqua al costo di 10 euro, mentre per chi necessitasse della bicicletta, il noleggio costa 5 euro. I servizi a pagamento vanno prenotati in fase di iscrizione.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni (entro il 3 novembre per prima pedalata ed entro il 10 novembre per seconda), contattare le Ciclo guide di Lugo (telefono 347 0475029, email cicloguide@racine.ra.it), oppure l’Ufficio Turismo dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna (telefono 0545 280898, email turismo@unione.labassaromagna.it). In caso di maltempo le pedalate saranno annullate.