Quantcast

Nuovo Villaggio del Fanciullo. Lezione di Lamonaca e Delogu sulle comunità di recupero all’università di Rimini

Più informazioni su

Un autorevole momento pubblico per la Fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo di Ravenna. Nei giorni scorsi il direttore della Fondazione, Patrizio Lamonaca, è stato invitato dal professor Edoardo Polidori – direttore del Sert di Forlì e Rimini, nonché docente di Paradigmi delle Dipendenze al campus riminese dell’Università di Bologna – a tenere una lezione agli studenti del corso di Laurea magistrale di “Progettazione e gestione dei servizi educativi nel disagio sociale”.

Lamonaca, che ha affrontato il tema delle comunità per dipendenze patologiche, non è peraltro intervenuto da solo: ha infatti invitato anche Walter Delogu, celebre per essere stato fra i più stretti collaboratori di Vincenzo Muccioli alla Comunità di San Patrignano, e recente autore del romanzo “Il braccio destro”, ispirato alla sua burrascosa esistenza e alla sua esperienza nella celebre realtà riminese.

Delogu ha avuto modo di conoscere ed apprezzare, negli ultimi tempi, l’attività del Villaggio del Fanciullo: grazie a questo rapporto sempre più stretto ha accettato l’invito a partecipare alla lezione universitaria, dando vita – assieme a Lamonaca e allo stesso professor Polidori – ad un intervento a tre voci decisamente inedito e molto gradito dagli studenti.

“Sono davvero soddisfatto per questa occasione – ha detto Patrizio Lamonaca – che conferma la grande autorevolezza acquisita dal Villaggio del Fanciullo, grazie alle sue sempre più varie iniziative legate al tema delle dipendenze. Sono grato al professor Polidori per l’invito – peraltro non il primo – a rendere testimonianza al suo corso di laurea; e ringrazio di cuore Delogu, personaggio davvero di grande spessore, per l’amicizia di cui ormai ci onora e per aver contribuito a dare vita ad una lezione certamente molto interessante per gli universitari riminesi”.

 

 

Più informazioni su