Russi. Partito “Un pranzo per gli altri”: il Centro Porta Nova attiva la distribuzione pasti

Più informazioni su

L’emergenza sanitaria dovuta all’attuale situazione pandemica ha aumentato bisogni già presenti e ne ha evidenziato altri, coinvolgendo una fascia di popolazione che per la prima volta ha dovuto affrontare difficoltà finanziarie. L’emergere di queste nuove fragilità, ha reso necessaria la costruzione di nuove esperienze di cittadinanza solidale. A tal fine, il Centro Sociale Culturale Porta Nova, come già annunciato, ha attivato per la giornata di giovedì un servizio sperimentale di distribuzione pasti in modalità take away.

In collaborazione con Insieme Coop e con l’aiuto di Ortinsieme e altre importati attività del territorio comunale quali Caritas e Associazione Il Mantello, il Centro di via Aldo Moro inizia così una nuova esperienza di cucina sociale e solidale che prevede la distribuzione del pranzo in modalità take away, in contenitori compostabili, con cadenza settimanale. I pasti vengono consegnati direttamente nei locali della cucina di Porta Nova, che si occupa di prepararli all’istante, fornendo un primo, pane e frutta in contenitori da asporto pronti per essere ritirati.

La Direzione del Centro Sociale Culturale Porta Nova con questa iniziativa, realizzata con il supporto dei Servizi Sociali del Comune di Russi, è convinta non solo di mantenere alto il proprio impegno assunto nei confronti della cittadinanza, ma di andare a colmare una richiesta di solidarietà che fino ad ora veniva esaudita solo parzialmente.

Più informazioni su