Quantcast

Coldiretti e Campagna Amica con l’associazione “Insieme a te”: oltre 1.500 merende donate agli studenti delle scuole elementari faentine

Coldiretti Ravenna e Campagna Amica al fianco dell’Associazione faentina Insieme a Te per promuovere sostenibilità e inclusività sociale tra le giovani generazioni.

Questa mattina, nell’ambito della grande festa dell’inclusività organizzata nel cuore di Faenza dall’Associazione e patrocinata dal Comune manfredo, Coldiretti ha offerto una sana merenda contadina agli oltre 1.500 alunni delle scuole elementari partecipanti all’evento. Erano infatti più di 70 le classi delle scuole elementari cittadine che hanno raccolto con passione l’invito dell’Associazione aderendo al concorso ‘Scrivi una storia’, giunto oggi alla sua conclusione con la premiazione degli elaborati vincitori. Gli studenti hanno partecipato mettendo nero su bianco una storia di inclusione vissuta o immaginata. L’associazione faentina, infatti, è nata dalla volontà di Debora Donati, dopo l’esperienza della malattia di suo marito, Dario Alvisi colpito da Sla.

Grazie proprio a Dario e alla tenacia di Debora, nel 2018 è nata una spiaggia attrezzata per disabili a Punta Marina Terme. Da qui l’idea del progetto dedicato alle scuole primarie per stimolare i bambini a riflettere sul tema dell’inclusione sociale e per promuovere anche tre i più giovani un nuovo punto di vista sulla disabilità.

Tutti gli elaborati prodotti, da oggi al 22 maggio, verranno esposti a Palazzo delle Esposizioni; dal lunedì al sabato dalle 16 alle 19.30 e la domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30. In quelle giornate, al mattino, le scuole primarie potranno prenotare letture animate da svolgersi negli spazi della mostra. e per promuovere un “nuovo punto di vista sulla disabilità e sulla SLA”, che non è semplicemente uno stato di impossibilità, ma un punto di partenza per la ricerca di nuovi percorsi di vita vissuta da esplorare insieme a tanti amici.