Quantcast

Festa della Ripresa a Massa Lombarda: tutte le novità dell’edizione 2022

Più informazioni su

Un appuntamento importante per la comunità cattolica di Massa Lombarda è sicuramente la Festa della ripresa. Il programma 2022 è in fase di definizione e prevede alcune novità.

La festa si svolgerà presso l’oratorio San Paolo dal 3 all’11 settembre e non mancheranno giochi, musiche, incontri per allietare le serate e riprendere le attività con uno spirito rinnovato. La prima novità in assoluto è quella che riguarda il Palio del Timone: la 46^ edizione si terrà, infatti, domenica 4 settembre.

“Un giorno strano – dicono gli organizzatori – perché il Palio si è sempre svolto la domenica conclusiva della Festa. Questa volta, però, si ritorna alle modalità solite, con inizio alle ore 18″.

Sempre domenica 4, dopo la celebrazione della Santa messa, si avrà il pranzo dell’ospitalità con gli amici della Caritas, aperto a tutti coloro che vorranno partecipare (ma su prenotazione). Martedì 7 sarà il turno dell’ospite Costanza Miriano, giornalista e scrittrice, per una serata di approfondimento culturale che non trascuri l’attenzione ai temi del sinodo. Sabato 10 è prevista la commedia dialettale de “La compagni dla Zercia”. Domenica 11, il pomeriggio, un momento dedicato alle famiglie, prima con giochi per bambini organizzati dalla Caritas, a seguire con il grande ritorno dei giochi senza quartiere.

Non mancheranno, nei diversi appuntamenti, lo spazio dedicato alla ginnastica artistica, ai giochi su due ruote, alle band musicali. Lo stand gastronomico sarà a disposizione dalle ore 19 del 3 settembre con le specialità romagnole.

“Come sempre – ricordano gli organizzatori – sarà necessaria la collaborazione e lo spirito di servizio di tutta la comunità (per i tortellini, per i lavori di montaggio stand, per la cucina, il bar, il ristorante). Il programma è ancora in fase di costruzione, ma siamo contenti di riportare alla nostra comunità una vera festa”.

Un’ultima notizia: il laboratorio dei tortellini è stato già attivato presso l’oratorio e chi vuole imparare a mettere le mani in pasta, o semplicemente aiutare, può farlo dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle 17 e dalle ore 20 alle 22.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.