Ravenna. “Generazioni a confronto: gli adolescenti oltre i luoghi comuni”, al via quattro incontri dedicati a genitori e insegnanti

Più informazioni su

“Generazioni a confronto: gli adolescenti oltre i luoghi comuni” è il tema al centro di un ciclo di quattro incontri che si svolgeranno tra il prossimo venerdì 30 settembre e il 14 dicembre, promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Ravenna

I destinatari sono i genitori e gli insegnanti dei ragazzi/e che vivono questa particolare fase evolutiva. Si tratterà infatti di approfondire e proporre spunti di riflessione sulle tematiche che coinvolgono gli adolescenti, fornendo agli adulti strumenti utili a favorire il dialogo fra le due generazioni e a riconoscere eventuali segnali di criticità.

L’evento di apertura “Soffrire l’adolescenza: il ruolo di madri e padri”, che si terrà, appunto, venerdì 30 settembre, alle 20.30, nella sala Buzzi, in viale Berlinguer, sarà condotto da Loredana Cirillo, socia della Fondazione Minotauro e da Michela Caponera, psicologa del Consultorio familiare.

Il calendario proseguirà con i seguenti incontri:

Giovedì 20 ottobre, sempre in sala Buzzi, “Adolescenti “On life”: Esiste la dipendenza da Internet?” con i relatori Tommaso Zanella, socio della Fondazione Minotauro e Luca Balducci, educatore del Servizio Dipendenze patologiche;

venerdì 25 novembre, alle 20.30, al Cisim di Lido Adriano, in viale Parini 48, si tratterà il tema “Adolescenti e nuovi modelli di identificazione: manga, anime e serie tv” con relatori Laura Turuani, socia della Fondazione Minotauro e Daniele Innocenti, medico del Servizio Dipendenze Patologiche;

infine mercoledì 14 dicembre, alle 20.30, in sala D’Attorre, in via Ponte Marino 2, si parlerà di “Adolescenti studenti: a cosa serve la scuola oggi?”; relazioneranno Tania Scodeggio, socia della Fondazione Minotauro e Olivier Carlassara, psicologo del Consultorio familiare.

Gli incontri sono curati dalla fondazione Minotauro, presieduta da Matteo Lancini, psicologo, psicoterapeuta e docente al Dipartimento di Psicologia dell’Università Milano-Bicocca, in collaborazione con l’AUSL Romagna-Ambito di Ravenna.

Dato il numero limitato di posti disponibili, è richiesta la previa iscrizione agli eventi.

Il link qui di seguito potrà essere utilizzato per ricevere maggiori informazioni e per l’iscrizione ad ogni singolo evento https://bit.ly/3S6oyGm

Il ciclo degli appuntamenti è finanziato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega in materia di Pari Opportunità e Politiche Giovanili e Servizio Civile universale e della Regione Emilia-Romagna – assessorato al Contrasto alle diseguaglianze e transizione ecologica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.