Entusiasmo al Pala de André di Ravenna per il concerto di Ben Harper, che concede 5 bis fotogallery

Più informazioni su

Tutto esaurito e pubblico in visibilio al Pala De André per il concerto del grande Ben Harper per il Ravenna Festival martedì 9 luglio, senz’altro uno dei concerti clou di questa edizione. Ben Harper era insieme alla band The Innocent Criminals con Leon Mobley percussioni, Juan Nelson basso, Oliver Charles batteria, mancava purtroppo Jason Mozersky alla chitarra.

Con un disco che suona tuttora fresco come non mai, Welcome to the Cruel World, Ben Harper debutta nel 1994 per poi inanellare una serie di successi quasi da non credere (l’ultimo è il recentissimo No Mercy in This Land, del 2018), rivelandosi anno dopo anno come un artista praticamente unico, con una voce e uno stile riconoscibili al primo ascolto e una capacità ineguagliabile di fondere diversi generi tra loro, passando, soprattutto dal vivo, dal rock più vigoroso al country blues spiritato, dal rock al soul, dalla canzone d’autore al folk, dal reggae fino al blues, il tutto inframezzato da ballate intimiste e potenti riff alla Rolling Stones.

 

Più informazioni su