Quantcast

Il dottor Lorenzo Garagnani si aggiudica il riconoscimento del “Bagnacavallese lontano”

Più informazioni su

Il medico chirurgo Lorenzo Garagnani si è aggiudicato il riconoscimento del “Bagnacavallese lontano”. La cerimonia di consegna del premio si è svolta domenica 12 ottobre alle 11.30, nella sala del Consiglio comunale in piazza della Libertà. “Al dottor Lorenzo Garagnani va il grande merito di aver dato altissimo lustro alla città di Bagnacavallo, in Italia e all’estero, nella sua pluriennale attività medico-scientifica condotta con dedizione, professionalità ed umanità”, ha commentato Anna Maria Dellacasa Bellingegni, presidente della Società di mutuo soccorso.

Alla cerimonia era presente il sindaco Eleonora Proni che ha portato il saluto dell’Amministrazione comunale e ha ringraziato il dottor Garagnani per l’importante attività svolta.

Il “Bagnacavallese lontano” è un riconoscimento indetto dalla Società di mutuo soccorso fra gli operai di Bagnacavallo, in collaborazione con la Pro Loco e con il patrocinio del Comune, e viene conferito in occasione dell’annuale festa sociale della Società, che quest’anno compie ben 153 anni. Nella stessa occasione è stata conferita al professor Giorgio Sangiorgi la medaglia d’oro per i suoi cinquant’anni di appartenenza alla Società.

Lorenzo Garagnani è nato a Faenza il 29 ottobre 1977, ha vissuto a Bagnacavallo fino alla laurea e oggi vive Modena. Dopo avere completato gli studi classici al liceo scientifico “Fabrizio Trisi e L. Graziani” di Lugo, nel 2002 ha conseguito la laurea in Medicina e chirurgia con il massimo dei voti presso l’Università di Bologna e nel 2008 ha conseguito il diploma di specializzazione in Ortopedia e traumatologia, anche qui ottenendo il punteggio massimo, presso la clinica ortopedica dell’Unibo. In seguito, Garagnani ha integrato la propria formazione specialistica con studi approfonditi in chirurgia della mano nel Regno Unito. Dal 2012 è dirigente medico presso la Struttura complessa di chirurgia della mano e microchirurgia al policlinico di Modena. Presenta regolarmente relazioni a congressi scientifici nazionali e internazionali e svolge attività di docenza in Italia e all’estero.

Più informazioni su