Basket / Gara importante per Acmar Ravenna che oggi incontra al PalaCosta la Remer Treviglio

Più informazioni su

È un vero e proprio antipasto di playoff quello che andrà in scena questa sera alle 18.00 al PalaCosta di Ravenna. In campo, l’Acmar troverà quella Remer Treviglio che ha viaggiato a lungo al primo posto in classifica nel girone di andata e che occupa il quarto posto a due punti dai giallorossi. 

Alla luce dell’importanza della posta in palio e dell’esito della gara di andata, vinta di una lunghezza dall’Acmar dopo una rimonta impossibile, chiusa a 3” dalla fine dalla perla di Emmanuel Holloway, ci sono tutte le premesse per assistere ad un grande spettacolo.

Antimo Martino: “Si scontrano le due squadre che, alla luce delle premesse iniziali, ritengo di poter definire le sorprese del campionato. Per qualità di gioco e costanza di rendimento, entrambe meriterebbero l’accesso alla post season, ma l’equilibrio del campionato di Silver fa sì che quella di domenica possa rivelarsi una partita decisiva all’interno del percorso che ci porterà alla fine della stagione regolare. In settimana abbiamo analizzato la sconfitta di Omegna e, nonostante i problemi e le assenze, possiamo dire che chi scenderà in campo lo farà con determinazione e voglia di contribuire ad una vittoria importante in chiave playoff.”

Emmanuel Holloway: “Affrontiamo una squadra giovane e talentuosa, che ci ha messo in grossa difficoltà nella partita di andata. Per vincere abbiamo dovuto fare un grande lavoro di squadra, difendendo con intensità e cercando di passarci la palla in attacco: per vincere domenica dovremo fare le stesse cose, cercando di limitare le palle perse e di tenere Treviglio sotto i 70 punti segnati. Se riusciremo a farlo potremo guardare con maggiore fiducia all’obiettivo playoff.”

Arbitrano i signori Andrea Masi di Firenze, Andrea Bongiorni di Pisa e Giacomo Dori di Mirano (Ve). Il signor Masi ha diretto l’Acmar nella trasferta vincente di Recanati, oltre al match casalingo dello scorso anno contro la Torrevento Corato. Terza apparizione stagionale per Andrea Bongiorni, “fischietto” nella partita contro Latina (2° giornata) e nell’incontro giocato al PalaCosta contro la De’ Longhi Treviso, e per Giacomo Dori, che ha diretto i match casalinghi contro Omegna e Recanati in questa stagione.

Le biglietterie del PalaCosta apriranno alle ore 17.00 di domenica, contestualmente ai cancelli di ingresso al palasport. A disposizione dei tifosi circa 150 biglietti: il tagliando intero costa 13 €, il ridotto (bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni e over 65) costa 9 €.

La partita sarà trasmessa in diretta radiofonica su RadioItalia97 (97 MHz) e in streaming su internet su www.radioitalia97.it. Grazie alla collaborazione di Informatica Comense e Lega Pallacanestro, la partita sarà trasmessa in diretta su Youtube. La produzione è possibile grazie ai lavori di cablatura effettuati all’interno del palasport Costa in collaborazione con Telecom e con il Comune di Ravenna, e darà la possibilità agli appassionati di tutto il mondo di vedere la partita in diretta su internet. Il collegamento diretto al video della partita sarà pubblicato su www.basketravenna.it alcuni minuti prima della palla a due di domenica.

Più informazioni su