Capodanno all’Ecomuseo delle Erbe Palustri: aperte le iscrizioni alla “Fësta de’ Scartòz”

Più informazioni su

Sono aperte le iscrizioni alla Fësta de’ Scartòz, che giovedì 31 dicembre a partire dalle 20 sarà ospitata presso la sala conviviale dell’Ecomuseo delle Erbe Palustri a Villanova di Bagnacavallo.

La festa rientra a pieno titolo nella filosofia ecomuseale della partecipazione, della condivisione e della sostenibilità, riprendendo le usanze popolari locali. L’iniziativa, aperta a tutti, prevede la partecipazione di grandi e piccini, di gruppi, famiglie e amici che portino una pietanza da condividere con gli altri.

Ciascun partecipante contribuirà a imbandire la grande tavolata su cui saranno poste a disposizione dei partecipanti le pietanze e le bevande che a sorpresa arriveranno la sera stessa.

La serata, oltre al grande cenone conviviale, avrà momenti di trebbo, di racconti, di balli e sarà animata da musica e piano bar. I più piccoli potranno divertirsi con i giocattoli di legno e dell’ingegno della ludoteca naturale o sfidarsi a tradizionali giochi di carte come sumaròn e pela galèna. A mezzanotte ci si ritroverà attorno al grande falò per festeggiare il nuovo anno.

L’organizzazione metterà a disposizione il guardaroba, la cucina, le stoviglie e la sala conviviale.
L’evento è inserito nel calendario delle iniziative natalizie del Comune di Bagnacavallo, dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e delle Terre del Lamone.

Informazioni e prenotazioni: Ecomuseo delle Erbe Palustri (via Ungaretti 1, Villanova di Bagnacavallo) – 0545 47122 – erbepalustri.associazione@gmail.com 

Più informazioni su