Quantcast

Scherma / Un bronzo per il Circolo Ravennate della Spada ai Campionati Italiani Cadetti di Acireale

Più informazioni su

Una lunga, impegnativa ma soddisfacente trasferta per il Circolo Ravennate della Spada ai Campionati Italiani Cadetti (U17) che si sono svolti ad Acireale (CT) dal 13 al 15 maggio, che vedono in pedana le migliori 42 atlete di questo anno schermistico. A rappresentare i colori di Ravenna Alessia Pizzini e Francesca Fantini, nell’arma della spada. 

Hanno affrontato con grinta la fase a gironi, aggiudicandosi 5 su 6 assalti Alessia e 4 su 6 assalti Francesca, piazzandosi in classifica provvisoria al 9° e 14° posto. 

In pedana per gli assalti di eliminazione diretta procedono parallelamente avendo la meglio sulle avversarie sia nel tabellone delle 32 che nel tabellone delle 16 dove Alessia riesce ad eliminare la romana Traditi, una delle favorite, e Francesca supera la corregionale Rossatti. Ai quarti di finale Francesca viene fermata dalla romana Fiaschetti, mentre Alessia riesce a superare sul filo del rasoio la catanese Grasso.

In semifinale trova come antagonista quella che sarà la vincitrice del titolo Italiano e che già detiene il titolo europeo cadette 2016, ma Alessia l’affronta senza timore e le rende difficile l’accesso alla finale, l’assalto termina 15-13 per la vercellese. Per Alessia è bronzo e miglior atleta 2001, per Francesca una conferma nelle prime 8 atlete italiane come per la precedente edizione. Grande soddisfazione per il Maestro Pavlo Putyatin che le assisteva a fondo pedana e che ha seguito tutte le loro fasi di allenamento e miglioramento costante in questi anni, in team con tutto lo staff tecnico, e i compagni di sala che hanno seguito da casa gli assalti grazie al contributo social della Federazione Italiana Scherma.

Più informazioni su