Quantcast

CALCIO / Alfonsine, arriva dal Faenza il nuovo difensore centrale: Luca Lodetti

Più informazioni su

Dopo i ritorni di Salomone e Bertoni, l’Alfonsine aggiunge un altro nome alla casella degli arrivi per la prossima stagione: si tratta del difensore centrale Luca Lodetti, classe ’89, originario di Bergamo, lo scorso anno in forza al Faenza.
Non vuole presentazioni altisonanti, nonostante possa vantare un passato di un certo livello, e il motivo è legato anche alla stagione scorsa, tutt’altro che fortunata a causa di alcuni spiacevoli eventi.

E’ lo stesso difesore a spiegare il perchè. “L’anno scorso è stato tutt’altro che positivo per me, e ad essere sincero avevo leggermente perso l’entusiasmo di giocare. So di essere ancora abbastanza giovane e di poter dare ancora qualcosa al calcio, e vedere che una società mi sia venuta a cercare ed è pronta a credere in me mi ha fatto davvero piacere. In effetti sono stato molto vicino ad arrivare qui lo scorso anno, ma avevo già un accordo con il Faenza e ho voluto onorare l’impegno preso”.

Il difensore è pronto a rituffarsi nella mischia… “Non vedo l’ora di poter ripagare la fiducia che la società ha riposto in me, tanto che inizierò un mese e mezzo prima della preparazione per recuperare in pieno dall’infortunio che ho avuto (lesione ad un muscolo del piede, ndr.), e questo per far capire il mio entusiasmo di cominciare.
Sono contento di poter avere compagni come i fratelli Innocenti, Salomone e Filippi, oltre a Bertoni (che ho conosciuto personalmente), e non vedo l’ora di incontrarli. Lo stesso dicasi dell’ampio staff di Mattia Gori, allenatore molto giovane che non conoscevo, ma di cui tutti parlano benissimo.
In conclusione, sono certo che se giocheremo bene le nostre carte riusciremo a fare molto bene”.

Più informazioni su