FOOTBALL AMERICANO / Ravenna Chiefs batte i Vikings e vola verso i Quarti di Finale

Più informazioni su

Al termine di una gara combattuta e costellata da tantissimi falli di gioco, i Capi Indiani ravennati piegano i Vikings Cavallermaggiore per 40 6 a 20 nello scontro valevole per gli Ottavi di Finale 2019. Gara in effetti c’è stata finchè gli ospiti hanno retto lo strapotere dell’attacco ravennate.

Dopo essere passati in vantaggio di 14 punti nel primo quarto di gioco i Chiefs subivano la reazione degli ospiti che segnavano 8 punti riportandosi sotto nel punteggio e tenendo aperta la gara.

I ragazzi di coach Agnoletti a quel punto subivano la pressione della difesa dei Vichinghi e riuscivano a segnare soli 2 calci piazzati da 3 punti.

Sul 20 a 8 alla fine del primo tempo poteva ancora succedere di tutto.

Gli ospiti, scesi a Ravenna con un numero ridotto di giocatori, riuscivano fino a quel punto a tenere il campo sia in attacco che in difesa.

Purtroppo però per loro, il terzo quarto di gioco è stato la svolta effettiva della gara.

I Chiefs hanno piazzato nel giro di pochissimi minuti 3 touchdown in rapida successione con 3 corse devastanti del loro mediano di punta Mazzotti. A questi ulteriori punti i Vikings hanno opposto solo un’altra meta, ma poi ne hanno subite anche loro una nel finale dai Capi Indiani.

Davanti ad un numerosissimo pubblico (fra cui una folta rappresentanza di tifosi piemontesi davvero sportivissimi) i ragazzi del Presidente Fiumana hanno dimostrato tutto il loro valore in attacco.

Hanno avuto la capacità di soffrire in difesa, ma anche di sapersi adattare velocemente a qualsiasi formazione dei Vikings e comunque di essere una brutta gatta da pelare per qualsiasi attacco avversario.

Sempre a Marina di Ravenna, con inizio alle 20.30 i Chiefs ospiteranno sabato prossimo, 15 giugno, per i Quarti di finale, la formazione Alto Livenza 29ers (letteralmente … quelli del 29).

La formazione friulana è arrivata alla gara contro i Capi Indiani dopo aver vinto con una sola meta di scarto (39 a 32) la sfida contro i veneziani Islanders.
 
 

Più informazioni su