Super Rinascita Ravenna ai Campionati regionali di nuoto

Più informazioni su

Le ultime settimane sono state teatro dei Campionati Regionale di Nuoto a partire dagli Esordienti per finire con gli atleti delle Categorie superiori: il bilancio per il Team Romagna che rappresenta le tre realtà di nuoto della provincia cui, oltre alla società madre di Ravenna, sono aggregate Cervia Nuota e Swim Team di Lugo, è stato estremamente positivo. A cominciare dagli Esordienti B che a Imola hanno ottenuto il terzo posta nella graduatoria regionale delle Società regionali con due bronzi di Davide Linguerri nei 100 dorso e di Elisa Giannessi nei 100 stile libero e soprattutto con i due ori delle due staffette 4×50 stile libero e mista femminile.

Ancora meglio hanno saputo fare gli Esordienti A che hanno conquistato il secondo posto regionale con un totale di diciassette medaglie. Il settore femminile ha brillato con quattro atlete, due delle quali Valentina Gelli e Gemma Veloce, reduci dalla rappresentativa Regionale al Campionato Italiano delle Regioni svoltosi a Scanzano Ionico accompagnate del nostro tecnico Gianluca Baroni. Mattatrice è sicuramente stata la Gelli con ben tre ori nelle gare dei 100, 200 e 400 stile libero e un bronzo nei 200 dorso, senza contare i due ori nelle due staffette. Anche Gemma Veloce si è fatta valere con due ori nei 200 e 400 misti, un argento nei 100 e un bronzo negli 800 stile libero, cui sono da aggiungere i due ori delle staffette. Alessia Tarroni ha invece conquistato due argenti nelle due gare individuali dei 100 e 200 dorso e due ori nelle staffette. Infine Chiara Sama ha ottenuto un bel bronzo nei 200 rana oltre alle due medaglie d’oro delle staffette.

Il settore maschile registra due argenti di Filippo Greggio e un bronzo di Nicolò Cimatti. L’ultimo bronzo la Rinascita l’ha conquistato nella staffetta 4×100 mista con Emanuele Cosimato a dorso, Greggio  a rana, Cimatti  a farfalla e Samuele Bertin a stile libero.

Si sono invece da poco conclusi a Riccione i Campionati Regionale di Categoria in vasca da 50 metri dove diversi nostri atleti hanno ottenuto i tempi limite richiesti dalla Federazione Centrale per poter accedere ai Campionati Nazionali Giovanili in programma a Roma dal 1° al 7 agosto prossimi. In questa occasione la Rinascita ha ottenuto un 7° posto complessivo portando a casa 21 medaglie (tre ori, sei argenti e dodici bronzi).

Ora la preparazione è ovviamente tutta rivolta ai Giovanili di Roma che vedranno presenti, per il settore Juniores Alessia Gulminelli nei 50 e 100 farfalla, Matteo Solaroli nei 100 farfalla, Luca Valmori nei 200 dorso e Mattia Biscaglia  nei 200 rana. Gli Junior maschi hanno anche ottenuto il pass per la staffetta 4×100 mista che vedrà, oltre ai suddetti, Mattia Biondi a chiudere la frazione a stile libero. Il settore senior sarà infine rappresentato dalla veterana Giulia Arfellini nei 100 farfalla.

Più nutrito il drappello della Categoria Ragazzi con Vera Farabegoli che sarà impegnata nei 100 e 200 dorso, Laura Antonucci nei 200 rana, Lorenzo Tassinari nei 100 dorso, 100 stile libero, 100 farfalla e nei 200 misti, Enrico Savioni  nei 100 e 200 stile libero, Antonio Cabras nei 100 rana e 200 rana, Francesco Pirovano nei 50 stile libero e la matricola Denis Gasperi nei 400 misti. Il settore maschile della Categoria Ragazzi potrà infine partecipare alle staffette 4×100 stile libero e mista con il contributo, oltre che dei suddetti atleti, anche di Cristian Xhija nello stile libero e di Filippo Farini nella frazione a farfalla della staffetta mista.

Un totale di ben quindici atleti che cercheranno di far onore alla più titolata Società sportiva della nostra provincia.

Più informazioni su