Super colpo del Ravenna FC: il bomber Nocciolini è giallorosso

Il Ravenna FC comunica di avere raggiunto l’accordo con il Parma per il trasferimento temporaneo di Manuel Nocciolini fino al 30 giugno 2020. Un grandissimo colpo per la società giallorossa che riesce ad assicurarsi per il secondo anno consecutivo quello che senza ombra di dubbio è uno degli attaccanti più forti della categoria. Manuel nella passata stagione è stato tra i trascinatori della squadra in campo, scendendo in campo in tutte le 41 gare ufficiali realizzando 12 gol e 2 assist. Un vero colpo per il DS Sabbadini che ha superato la concorrenza di tutti i club che avevano messo gli occhi sul Barbabomber e che di sicuro farà esplodere l’entusiasmo dei tifosi in vista dell’imminente apertura della campagna abbonamenti.

Il commento a caldo del presidente Brunelli al momento della firma del contratto: “È una cosa che ci riempie di gioia e soddisfazione. Si è trattato di un ottimo lavoro da parte del Direttore Sportivo, che ha lavorato su questa soluzione che avevamo individuato come quella più opportuna per noi. E’ un giocatore che conosciamo molto bene e sappiamo quello che può darci. Come noi lo sapevano in tanti, infatti è stato ambito da varie squadre anche di livello più importante al nostro. Con Nocciolini siamo convinti di avere messo un giocatore di assoluto spessore ed un ulteriore tassello alla squadra che stiamo completando. Siamo estremamente fiduciosi e soddisfatti.”

Manuel Nocciolini

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Fabio

    In settimana farò l’abbonamento per me e i miei figli.
    Grazie.
    Forza Ravenna