Stella d’oro, d’argento e di bronzo del Coni a 15 dirigenti e società sportive del ravennate

La Commissione Nazionale Benemerenze del CONI ha assegnato le onorificenze sportive (Stelle al Merito Sportivo e Palme al Merito Tecnico) per l’attività 2018. Nella nostra provincia sono ben quindici i dirigenti, le società ed i tecnici prescelti dopo la presentazione delle candidature da parte dei CONI territoriali e delle singole Federazioni e/o Discipline Associate.

Stella d’oro a Walter Cavallucci (Ravenna, vela), Enrico Sirri (Cervia, motonautica), Olimpia Teodora (Ravenna, pallavolo). Stella d’argento a Claudio Bissi (Ravenna, calcio), Alberto Morini (Faenza, atletica leggera), Claudio Morsiani (Faenza, lotta), Enrico Pironi (Russi, basket). Stella di bronzo a Maria Francesca Baldi (Faenza, enti promozione sportiva), Sauro Malta (Ravenna, tennis tavolo) alla memoria, Francesco Monti (Castel Bolognese, bocce), Lorena Sangiorgi (Faenza, motociclismo), Omero Satanassi (Ravenna, pallavolo), Centro Sportivo Village (Ravenna, judo), Sci Nautico Kli (Ravenna, sci nautico). Palma di bronzo a Marco di Maggio (Ravenna, atletica leggera).

Il Coni Point di Ravenna, nel congratularsi con i premiati, annuncia che la cerimonia di consegna avverrà nella prossima primavera, nel corso della tradizionale Festa provinciale dello Sport.