Quantcast

FAI di Autunno. La pedalata Fiab a Bagnara di Romagna

Il 12 e 13 ottobre 2019 saranno le giornate FAI di Autunno e, così come è stato per le giornate FAI di Primavera del 2017, 2018 e 2019 (rispettivamente la discoteca Woodpeker di Cervia, la Cripta di Sant’Ippolito e la chiesa monumentale di Faenza,ed il Molino Scodellino di Casalecchio di Castelbolognese), sabato 12 ottobre Fiab aderirà all’iniziativa

La località che questa volta Fiab ha scelto come meta della pedalata del sabato, fra quelle indicate dal FAI nella provincia di Ravenna, è Bagnara di Romagna. Qui si potrà visitare la maestosa Rocca Sforzesca risalente al XV secolo e, chi interessato, l’antistante Museo Mascagni. In questo interessante museo sono custoditi numerosi manoscritti dell’importante musicista oltre a vari altri ricordi, di Gabriele D’Annunzio e Trilussa , varie foto dell’epoca; è visibile anche il pianoforte sul quale l’autore della “Cavalleria Rusticana”  compose le sue melodie. Insomma, un insieme di reperti ed anche foto che aiutano a descrivere e a raccontare gli eventi politici culturali ed artistici di un’epoca. Per chi vorrà effettuare la visita, è consigliato il versamento di 3 euro ai volontari FAI, a sostegno dell’attività svolta.

Il ritrovo sarà come sempre in piazza Kennedy alle ore 8.00. Da qui, passando per San Marco, San Pancrazio, Russi, Cotignola, Barbiano si giungerà a Bagnara. Ultimata la visita, sarà possibile pranzare all’azienda del posto  “I CUORI”  al costo di 12 euro, comprensivi di antipasto risotto allo zafferano, dolce, acqua vino e caffè. Il rientro a Ravenna è previsto per le ore 17 circa dopo avere pedalato per 80 km  lungo un percorso facile, misto fra sterrato ed asfalto.