Edera Ravenna conquista ben 6 medaglie ai campionati individuali Gold FGI

Più informazioni su

Nel weekend del 19-20 ottobre si sono svolte a Formigine le prove regionali dei campionati individuali Gold di ginnastica ritmica il circuito di gare di più alto livello tecnico individuale indetto dalla Federazione Ginnastica D’Italia.
L’Edera Ravenna era presente alle competizioni con ben 7 ginnaste che si sono ben comportate durante le giornate di gara e che sono riuscite ad ottenere ben 6 medaglie: 2 Ori, 2 Argenti e 2 Bronzi
In particolare durante giornata di sabato 19 ottobre si è svolta la prima prova regionale del campionato gold junior/senior dove è scesa in pedana con i colori dell’Edera Ravenna la ginnasta Emma Bulzoni.
Emma ha ben figurato nel contesto di gara presentando degli ottimi esercizi e ottenendo degli ottimi punteggi che gli sono valsi la medaglia di bronzo nella categoria J2 riservata alle ginnaste dell’anno 2005.

Nella giornata di domenica 20 ottobre si è svolta invece la seconda prova del campionato individuale gold allieve gara destinata appunto alle categorie e ginnaste più piccole.
La società Edera era presente alla competizione con 6 ginnaste divise su 3 categorie ed è riuscita ad ottenere una medaglia in tutte le categorie di gara presentate grazie a delle ottime performance della ginnaste.
In particolare nella Categoria A1 (2010) ottiene la medaglia di bronzo Alice Vandini seguita al 10imo posto dalla compagna Caterina Caidi.
Nella categoria A2 (2009) vince la gara Margherita Ravaioli ottenendo anche il Titolo di Campionessa Regionale nella classifica regionale seguita al 10imo posto dalla compagna di squadra Aldea Pasho.
Nella categoria A4 (2007) giunge invece seconda Allegra Jakic e ottiene il Titolo di Vicecampionessa Regionale nella classifica regionale seguita al 11esimo posto di Martina Pieralisi.
Grazie a questi ottimi risultati tutte le ginnaste allieve dell’Edera Ravenna allenate da Camilla Casadio e Sara Tiene riescono ad ottenere la qualificazione alla fase di Zona Tecnica che si terrà fra 3 settimane a Castelletto Ticino, obbiettivo non del tutto scontato visto l’alto livello tecnico della gara.

Più informazioni su