Fenix Faenza interrompe la sua marcia: sconfitta 3 a 0 da Perugia

Giornata da dimenticare per la Fenix, caduta 0-3 sul campo dello School Volley Perugia: un risultato che interrompe la striscia vincente delle faentine dopo due vittorie consecutive.
Gara in salita sin dalle prime azioni, con le padrone di casa che partono forte portandosi sul 6-0 e andando poi sull’8-2 mettendo così una prima ipoteca sul set vinto 25-16. Un copione simile va in scena anche nel secondo periodo, chiuso 25-19 per Perugia, poi Faenza reagisce e nel terzo set comanda per lunghi tratti spingendosi anche fino al 22-20, mancando però della giusta freddezza per chiudere i conti: lo School Volley ne approfitta e vince 25-22.

“Non abbiamo affrontato la partita con il giusto spirito – sottolinea coach Maurizio Serattini – e credo sia stato un problema di atteggiamento. Mi prendo tutte le responsabilità di questo ko, perché è colpa mia se non sono riuscito a motivare al meglio le giocatrici, nonostante per tutta la settimana abbia ricordato loro della forza di Perugia. Evidentemente dovevo lavorare meglio dal lato motivazionale. Ora abbiamo tanta voglia di riscattarci e di mostrare il nostro vero volto e sono certo che domenica in casa contro il Bcc Fano Pedini ci faremo valere.

Affronteremo un avversario insidioso che ha conquistato un punto in casa della capolista Jesi, a dimostrazione che di partite semplici in questo girone non ce ne sono e che regna grande equilibrio. Noi però domenica giocheremo davanti al nostro pubblico e avremo le motivazioni a mille”.

La partita si disputerà domenica 17 novembre alle 17.30 a Granarolo Faentino nella palestra della scuola media in via Martiri di Felisio.

I RISULTATI

School Volley Perugia 3
Fenix 0
(25-16; 25-19; 25-22)

PERUGIA: Recine 12, Corselli 9, Ambrogi 2, Mitu 3, Valocchia 9, Ceccarelli 7, Bernini 1, Gallina, Pici(L1), Perri(L2), Valdambrini, Patrignani ne. Modugno ne. All.: Farinelli
FAENZA: Tomat 6, Casini 16, Melandri 2, Alberti 2, Gorini ne, Guardigli E. ne, Guardigli L. 7, Grillini 7, Emiliani ne Baravelli 1, Maines, Galetti (L), Martelli (L) ne. All.: Serattini

Classifica: Jesi 11; Bleuline Forlì, Rimini e Bologna 9;
Fermo e Ponte Felcino Perugia 8; Faroplast Perugia 7; Fenix 6; BccFano Pedini 5; Olimpia Teodora Ravenna 4;
Corridonia 3; Ancona e Persicetana 2; Lugo 1.