Contro Latina, la Consar Ravenna è alla prima svolta della stagione

Più informazioni su

“Il gioco fatto vedere contro Monza e la determinazione avuta contro Sora, sperando che il risultato sia lo stesso di quello fatto a Veroli”: Marco Bonitta individua le due caratteristiche che la Consar deve mettere in campo domani per la sesta partita del campionato di SuperLega Credem Banca, che la vedrà di scena al palasport di Cisterna contro la Top Volley Latina (ore 18, dirigono Frapiccini di Falconara e Ilaria Vagni di Perugia) degli ex Van Garderen e Elia. “Questa è una partita in cui dobbiamo giocare la nostra miglior pallavolo, a mille, con entusiasmo, con intensità – aggiunge il coach della Consar –e con la giusta interpretazione. E anche tatticamente mi aspetto un miglioramento, dal momento che dopo la gara di Busto Arsizio abbiamo parlato tra noi di alcune situazioni che non dobbiamo ripetere”.

Coach Bonitta si aspetta, dunque, la miglior versione stagionale della sua squadra per provare a portare a casa la seconda vittoria di questo campionato. Il 17 febbraio scorso, imponendosi al tie-break a Cisterna, di fatto la Consar chiuse i conti con il discorso salvezza, regalandosi un finale spensierato. Questa volta, ripetere il successo consentirebbe alla Consar di interrompere la striscia negativa e la metterebbe nelle condizioni di distanziare una diretta rivale per la salvezza sapendo che, a differenza di Ravenna, ha già osservato il suo turno di riposo.

Bonitta non vuole distrazioni e fiuta le insidie. “Latina è una squadra forte, ha qualità nei singoli, un buon sistema di gioco, lavora bene, e i tre punti che ha preso finora li ha strappati a squadre di alto rango, come Perugia e Monza, che ha battuto anche se Monza era senza Orduna. Poi contro Latina è sempre difficile giocare, per cui credo che loro in questo momento abbiano qualcosa in più rispetto a noi. Starà a noi, dunque, cercare di colmare questo gap e sono certo che se riusciremo a mettere in pratica quello che sappiamo fare possiamo portare dei punti a Ravenna”.

Marchio Oro di qualità

Un altro significativo riconoscimento arriva al club per quanto riguarda il settore giovanile. Il Consiglio federale, infatti, ha assegnato al Porto Robur Costa il marchio Oro di certificazione di qualità del settore giovanile per il periodo 2020/2021 valido per questa e per la prossima stagione. E’ il quinto marchio Oro che viene attribuito a Ravenna, una delle otto società in regione ad avere ottenuto tale certificazione.

Prevendita online

Continua fino alle ore 12 di giovedì 21 novembre la prevendita dei biglietti, sul circuito vivaticket, per la prossima partita di campionato al Pala De Andrè Consar Ravenna-Lube Civitanova. Nel frattempo è attiva la prevendita anche per l’altra partita infrasettimanale del 27 novembre contro la Calzedonia Verona: anche in questo caso la prevendita si chiuderà il giorno stesso della gara ma alle 11.

Vendita diretta

La società ha attivato due possibilità di acquisto dei biglietti per le gare casalinghe: la vendita diretta in sede (in via Trieste 86, tutti i giorni da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 14) oppure la prenotazione dei biglietti (entro le 36 ore prima della data della partita) effettuando un bonifico bancario, per gli estremi del quale si deve telefonare in sede allo 0544 421032 dalle 9.30 alle 14 dal lunedì al venerdì. Una volta effettuato il bonifico, è sufficiente inviare il contabile all’indirizzo email: biglietteria@portoroburcosta.it. Poi, il giorno della partita sarà possibile ritirare la busta con il biglietto o i biglietti allo sportello accrediti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mary

    ciao ragazzi del volley Consar vogliamo vincere questa partita seguirò sul televideo rai il risultato crepi il lupo
    ciao