Ravenna, dal 29 al 1° dicembre la Conferenza dei Presidenti di Fiab: il programma

Nel mese di novembre di ogni anno, Fiab organizza ed indice la propria Conferenza dei  Presidenti. La sede varia di anno in anno, a seconda della designazione da parte di Fiab Nazionale di una delle città che abbiano proposto la loro candidatura. Si tratta di un evento che rappresenta l’occasione di confronto fra gli organi dirigenti delle associazioni Fiab per approfondire le tematiche sulle quali le associazioni stesse lavorano, riguardanti il movimento ciclo ambientalista.

Quest’anno la Conferenza dei Presidenti si svolgerà a Ravenna. L‘evento sicuramente rappresenta per la città un momento di promozione turistica del territorio, ed anche economica (porta a Ravenna persone interessate al cicloturismo, che ogni anno organizzano escursioni in ogni parte del nostro paese ed anche all’estero). Fiab locale aveva avanzato la propria candidatura ed ottenuto l’assegnazione principalmente a seguito della valutazione ricevuta da Ravenna di ComuneCiclabile nonchè dell’impegno sottoscritto dalla nostra amministrazione locale di dare il proprio patrocinio, offrendo a titolo gratuito le sale ove si potessero svolgere gli incontri. Oltre al Comune, offrono il loro patrocinio all’evento la Provincia di Ravenna e la Regione Emilia Romagna.

“Siccome molti presidenti o delegati raggiungeranno la nostra città transitando da Bologna (Stazione centrale oppure Aeroporto Marconi) – scrivono da Fiab – le associazioni Fiab Ravenna, Fiab Bologna e Fiab Castenaso hanno organizzato una bici staffetta da Bologna al nostro capoluogo. I soci di Fiab Ravenna si occuperanno del tratto finale dell’accompagnamento, da Lugo. La Conferenza si svolgerà dal pomeriggio di venerdì 29 novembre sino a domenica 1° dicembre.”

Si inizierà venerdi 29 alle ore 16 alla Biblioteca Classense nelle cui Sala Muratori e Sala Dantesaca avranno luogo i Seminari introduttivi. A seguire una visita guidata della nostra Biblioteca. A conclusione, alle ore 20,20 la cena buffet presso la Sala dei Mosaici dell’ex Casa del Mutilato.

Nella giornata successiva, sabato 30 novembre alle ore 9,30, sempre presso la Sala Muratori i saluti istituzionale del Presidente Fiab Alessandro Tursi e dell’Assessore ai LL.PP. e Sport Roberto Fagnani, avrà inizio il convegno pubblico su “Mobilità ciclistica in aree protette”, con Moderatrice Giulietta Pagliaccio, Vice Presidente Fiab. La pausa per il pranzo avrà luogo presso il vicino Ristorante Marchesini. I lavori riprenderanno il loro corso e termineranno alle ore 17,30. La cena si svolgerà presso la CA’ DE VEN, luogo storico e “quasi istituzionale” della città.

Ultima giornata dei lavori, domenica 1° dicembre. Sempre Sala Muratori: linee programmatiche 2020 e comunicazione del Presidente Tursi circa le attività con il Ministero dell’Ambiente. I lavori dovrebbero terminare alle ore 12. Nel pomeriggio Fiab Ravenna ha organizzato una visita con guida ufficiale, con partenza dalla Biblioteca Classense, ai principali monumenti della città.

Il numero di partecipanti alla Conferenza 2019 è molto elevato, e ci piace pensare che siano stati attratti anche dalle nostre numerose bellezze.

Per informazioni: fiabravenna.it – stampa.fiabravenna@gmail.com. Facebook: Fiab Ravenna amici della bici.