Terza vittoria casalinga per Fenix Faenza contro Calanca Persiceto

Più informazioni su

E il tris casalingo è servito. La Fenix Faenza non conosce ostacoli davanti al pubblico amico, regolando anche la Calanca Persiceto 3-1, successo che vale il quinto posto in classifica. Sono la mentalità e il carattere le armi in più delle faentine, perfette nel primo set vinto 25-13, ma meno incisive nel secondo per merito soprattutto delle ospiti. Persiceto parte forte, Faenza recupera e nel finale punto a punto ad avere la meglio sono le felsinee vincendo 25-19. La Fenix si riscatta poi con gli interessi: gli ultimi due set vinti 25-17 e 25-13 non hanno infatti storia.

“Sono molto contento della prestazione della mia squadra – afferma coach Maurizio Serattini – e devo fare i complimenti a tutte le giocatrici. Mi è piaciuto molto il loro atteggiamento mostrato sin dalla prima azione, diventato poi determinante negli ultimi due set, quando le nostre avversarie non sono più riuscite a trovare le contromisure, subendo subito un pesante parziale.

Ora ci attende un bel derby a Forlì contro la Bleuline, scontro diretto contro una squadra esperta che da diverse stagioni disputa i play off. Sarà un altro test importante per crescere e sono certo di vedere altri passi avanti nella coesione del gruppo, come sta accadendo ogni settimana”. La partita si giocherà sabato a Forlì alle 18.


I RISULTATI

Fenix 3
Calanca Persiceto 1
(25-13; 19-25; 25-17; 25-13)

FENIX FAENZA:Tomat 16, Casini 19, Melandri ne, Alberti 19, Gorini, Guardigli E. 2, Guardigli L. 5, Grillini 11, Emiliani, Baravelli 4, Maines, Galetti (L), Martelli (L). All.: Serattini.

CALANCA PERSICETO: Fracasetti 3, Bagnoli 5, Neri 2, Zecca 5, Mendola 5, Sarego 2, Arbizzani 11, Bonzagni 2. All.: Ardizzoni
ARBITRI: Barabani – Solimeno

Classifica: Jesi 20; Rimini 18; Ponte Felcino Perugia 16; Bleuline Forlì 15; Faenza 13; Bologna 12; Fermo 10; Cartoceto 8; Faroplast Perugia 7; Olimpia Teodora Ravenna 6; Persiceto 5; Lugo 4; Ancona 2.

Più informazioni su