Faenza Calcio cerca di ripartire a Gatteo

Più informazioni su

Il Faenza Calcio, dopo l’imprevista e immeritata sconfitta casalinga con il Bellaria Igea Marina che ha interrotto la serie di cinque vittorie consecutive, cerca di ripartire domenica 19 gennaio (ore 14.30) a Gatteo. È la seconda sfida con squadre della Riviera, prima del terzo match di questo ciclo che si concluderà a Misano. La squadra di mister Alessandro Moregola deve dimostrare di aver ritrovato morale e forma eccellente che aveva a fine anno. Nella formazione biancazzurra in dubbio alcuni giocatori acciaccati come Albonetti, da valutare prima del match. Ad arbitrare il match il signor Georghe Cucereanu di Finale Emilia.

Buone notizie dal settore giovanile intanto.L’Under 17 Elite (Allievi 2003) di Nicola Cavina ha vinto infatti il recupero del match con il Basca imponendosi 4-3 con i gol di Leonardo Errani, Bernabei e la doppietta di Assirelli. Domenica 19 gennaio (ore 10.30) allo stadio “Neri” altra difficile partita con il Progresso Castel Maggiore. L’Under 16 (Allievi 2004) di Fabio Montevecchi ha vinto 2-0 a Cervia nel recupero del match non disputato grazie ai gol di Brunetti e Savorani.

Il biancoazzurro classe 2004, Erald Kraja centrocampista del Faenza dopo una prima convocazione di novembre è stato confermato dalla nazionale albanese Under 17 per partecipare al torneo Internazionale “Mercedes Benz Aegean Cup” che si disputa in Turchia. Il torneo vedrà l’Albania confrontarsi con Macedonia, Ucraina e Corea del Sud. Successo anche per l’Under 15 Elite (Giovanissimi 2005) di Alessandro Fabbri, 2-1 con il Castenaso con le reti di Lama e Tuzio. Domenica 19 gennaio trasferta a Corticella. Nella stessa giornata di domenica 19 (ore 10.30 campo San Rocco), l’Under 14 (Giovanissimi 2006) di Andrea Fabbri, campione d’inverno, gioca il recupero della gara rinviata con il Low Ponte, poi il campionato riprenderà il 9 febbraio con la prima partita del girone di ritorno.

 

Più informazioni su