Tre grandi eventi automobilistici in programma, si parte con Slalom Brisighella-Monticino

Il panorama automobilistico 2020 di Faenza e della vallata del Lamone propone, anche cura del Team Top Driver, tre interessanti appuntamenti; si inizierà domenica 10 maggio con lo Slalom Brisighella-Monticino, una manifestazione a livello nazionale, a cui sono ammesse anche le vetture storiche, che fa parte del Trofeo Nos-Unicef, che fra i suoi dieci appuntamenti comprende altre quattro gare in Romagna che daranno vita a loro volta alla 1a Coppa Romagna Autoslalom; l’appuntamento agonistico è organizzato, lungo i tre chilometri della ben nota salita del Monticino, dalla Scuderia B.R.M. in collaborazione con il Racing Team Le Fonti e il team Top Driver di Faenza e ricalca lo schema di una gara analoga organizzata a metà degli anni 80 dal Faenza Racing Team; al via ammesse tutte le tipologie di vetture da corsa; si sta studiando anche la possibilità di abbinamento con un raduno di Ford Mustang; sono attese non meno di una cinquantina di partecipanti.
Domenica 31 maggio è prevista da parte del Team Top Driver la mostra statica denominata “Motori& Pennelli”; nelle piazze del Popolo,Libertà e Molinella saranno esposte una quindicina di vetture storiche e da competizione di particolare pregio che verranno ritratte su tela o altro materiale, avendo come sottofondo gli edifici storici del centro storico faentino; le opere realizzate daranno poi vita a una mostra per la vendita delle stesse e il cui ricavato sarà devoluto per intero alla onlus Cosmohelp; l’invito ad aderire  è rivolto agli artisti locali facenti parte di associazioni del settore artistico, delle scuole d’arte, ceramiche e di design e a singoli pittori.

Domenica 19 luglio sempre il Team Top Driver,ancora una volta in collaborazione con il Racing Team Le Fonti,organizzerà la terza edizione del raduno nazionale per auto storiche e moderne,”Antica Faenza-Brisighella da Vivere”, valido per il Trofeo della Romagna;partenza come sempre da Via Proventa a Faenza,sosta a Brisighella,Visita di Pieve Tho’ e arrivo a Fognano,con pranzo e premiazioni presso l’Istituto Emiliani.