Al via la prima edizione della “Lions Cup”, il torneo virtuale dei Leoni

Nel segno della cooperazione, del fair play e della lealtà sportiva nasce la ‘Lions Cup’, torneo virtuale, che racchiude al suo interno società che hanno come unico comune denominatore il Leone, chi nel simbolo e chi nel nome.
Fifa 20 a fare da cornice alle otto squadre partecipanti, ciascuna rappresentata da un proprio calciatore come player e divise in due gironi:

GIRONE A
Picerno (Emanuele Santaniello)
Potenza (Sebastiano Longo)
Pro Vercelli (Lorenzo Grossi)
Sicula Leonzio (Tino Parisi)

GIRONE B
Frosinone (Nicola Citro)
Ravenna (Cristian Cauz)
Vibonese (Gabriele Bernardotto)
Viterbese (Giuseppe Scalera)

Quindici le partite totali e tutte in diretta su Twitch (twitch.tv/lions_cup). Si parte martedì 2 giugno, la fase a gironi terminerà il 9 giugno, le semifinali previste per il 10 giugno e la finale l’11 giugno.