Ravenna. Riaperta l’attività per agonisti e amatori. Insediato il nuovo Consiglio direttivo in carica per i prossimi 4 anni

Più informazioni su

La sezione ravennate del Tiro a Segno Nazionale ha ripreso l’attività sportiva per agonisti e amatori, mentre quella istituzionale (ad esempio i corsi per l’abilitazione al maneggio delle armi) è ancora sospesa a causa delle misure di sicurezza.

Nel frattempo si è insediato il nuovo Consiglio direttivo, che resterà in carica per il prossimo quadriennio. Il Consiglio – eletto a marzo e quindi ratificato da Roma – è così composto: Ivo Angelini presidente, Battista Ravaglia vicepresidente, Rita Bagnara responsabile attività sportiva giovanile e master, Marco Mingozzi, Andrea Montanari, Paolo Romanini e Giuliano Sacrato consiglieri.

Per informazioni sulle misure anti Covid per accedere al poligono si invita a visitare il sito tsnravenna.com.

 

 

Più informazioni su