Angelo Marri è il nuovo presidente del Circolo Ravennate della Spada

E’ tempo di grandi novità per il Circolo Ravennate della Spada che dopo le difficoltà dell’emergenza COVID si appresta a preparare, a partire dal prossimo settembre, una nuova stagione di attività schermistica a tutti i livelli, partendo da una rinnovata dirigenza. Nei giorni scorsi infatti l’assemblea ordinaria elettiva del Club di via Falconieri ha scelto di affidare la gestione a una governance di storici atleti con l’innesto di alcuni genitori: il nuovo Presidente è infatti Angelo Marri, il Vice Presidente Alessandro Mucciarella e i consiglieri eletti sono Alberto Ancarani, Francesco Matteucci, Stefano Mazzotti e Agnese Menghi.

Nel corso del suo primo intervento il Presidente Marri ha ringraziato il presidente uscente Bellomi e il suo consiglio per il lavoro svolto e ha indicato come obiettivi del suo mandato l’aumento del numero degli iscritti, quello della qualità degli allenamenti e il rafforzamento dello spirito di gruppo al fine di restituire al Circolo il blasone che gli è sempre appartenuto. In questo senso il nuovo consiglio direttivo è già al lavoro per rafforzare lo staff tecnico sia per quanto riguarda la sala principale di via Falconieri sia per quanto riguarda la succursale di Rossetta.

Al nuovo Presidente e al suo consiglio direttivo sono nel frattempo giunte le congratulazioni del Presidente della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso.