Due porte da rugby al parco Teodorico di Ravenna. Fagnani: “Consentiranno a chi lo vorrà di praticare questo sport in modo libero”

Nei prossimi giorni al parco Teodorico di Ravenna saranno installate due porte da rugby che consentiranno a chiunque lo vorrà di praticare questo sport in modo libero. A darne notizia è l’assessore allo sport del Comune di Ravenna, Roberto Fagnani sulla sua pagina Facebook.

“Ho fatto un sopralluogo al parco Teodorico – spiega Fagnani – con i tecnici dell’edilizia sportiva e dell’ambiente e con Michele Maestri presidente dei Passatelli old Ravenna Rugby per l’installazione nei prossimi giorni di due porte da rugby. Si tratta di una promessa che feci qualche anno fa durante l’evento “Il rugby nei parchi”, promosso da Ravenna Rugby, alla presenza del giocatore della nazionale italiana Mauro Bergamasco e che oggi mantengo.”

“Le due porte, alte 11 metri fuori dal terreno, in alluminio, verniciate, con inserti per giunzione, complete di bussole, saranno posizionate nell’area verde vicino al campo da basket. Sono particolarmente soddisfatto di questa piccola iniziativa – prosegue Fagnani – che contribuisce a rendere l’offerta sportiva di Ravenna varia e diffusa in modo che ognuno possa provare e scegliere di praticare la disciplina che sente più affine e adatta alle proprie esigenze.”

“Penso che sarà molto bello, una volta superata questa pandemia, vedere giovani e meno giovani a riempire i parchi per fare sport, ogni tipo di sport, qualsiasi sport. Così come succede nei parchi della Gran Bretagna” conclude Fagnani.