Faenza. Historic Minardi Day rinviato al 28 e 29 agosto, Gian Carlo Minardi: “Senza pubblico l’evento non avrebbe senso”

La quinta edizione della storica kermesse Minardi Day, tradizionalmente organizzata all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, è ufficialmente rinviata al 28 e 29 agosto 2021. A comunicarlo l’entourage Minardi attraverso il sito ufficiale e i social. Dal 2016 la manifestazione raccoglie appassionati da tutto il mondo permettendo a grandi e piccini di vivere l’emozione di un paddock motoristico, attraverso auto d’epoca, piloti (del passato e presenti), esibizioni motoristiche dentro e fuori la pista e tante attrazioni che spaziano dallo sport per arrivare all’intrattenimento più puro e alla storia della Formula 1 tutta.

Originariamente programmato per il 16 e 18 aprile 2021, l’Historic Minardi Day s’è visto costretto a posticipare la due giorni causa l’inserimento del GP dell’Emilia Romagna e del Made in Italy, senza contare che, l’aggravarsi della pandemia Covid-19, non permetterebbe ai tanti appassionati di recarsi in autodromo. Motivo per il quale, lo scorso anno, la quinta edizione dell’Historic Minardi Day non si è tenuta, nonostante i tentativi e il grandissimo impegno profusi dalla famiglia Minardi e da tutti i collaboratori affinché la manifestazione potesse svolgersi regolarmente in un periodo differente rispetto a quello originariamente fissato. Ricordiamo che Imola è tornato in calendario F1 nel 2020 anche in virtù della pandemia Covid-19, interrompendo un digiuno che durava da oltre tre lustri per il tracciato del Santerno,

L’Historic Minardi Day, nato nel 2016 con lo scopo di celebrare i fasti dello storico team faentino in F1 dal 1985 al 2005, ha raggiunto proporzioni sempre più grandi nel corso del tempo, tanto da guadagnarsi l’appellativo di ‘piccola Goodwood italiana’. Il presidente di Formula Imola, nonché ex patron dell’omonima scuderia faentina, Gian Carlo Minardi, ci aggiorna sull’attuale situazione della kermesse nostrana: “Nei 15 giorni precedenti al GP dell’Emilia-Romagna e del Made in Italy non si possono organizzare eventi. Inoltre, non c’è possibilità di fare entrare il pubblico come lo scorso anno, ragion per cui verrebbe a mancare uno dei motivi principali dell’Historic Minardi Day, ovvero radunare tanti amici e appassionati da tutto il mondo stando assieme. Il format resta quello già stilato per il 2021, con gli amici che ci hanno confermato la loro disponibilità a venire in Romagna. L’evento rinviato a fine agosto è stato spalmato su due giorni anziché tre (giornate disponibili per emettere rumori nell’autodromo). Al momento sono assicurate una quarantina di macchine in pista e, tra le principali sorprese, vedremo la triposto pilotata in pista dagli ex driver F1 Nicola Larini ed Alex Caffi. Un’esperienza unica per gli appassionati di vivere su un bolide della massima serie le forti emozioni che il tracciato di Imola è in grado di regalare. Speriamo nell’efficacia dei vaccini che, al momento, mi sembrano l’unica strada percorribile per sconfiggere il Covid-19”.