Quantcast

Fenix Faenza batte VTB Pianamiele Bologna e blinda la vetta della classifica

Più informazioni su

Primo posto in classifica matematico. La Fenix centra il primo obiettivo stagionale con una giornata d’anticipo, conquistando sul campo della VTB Pianamiele Bologna gli ultimi tre punti per blindare la vetta della classifica. Un piazzamento fondamentale in vista dei play off (il primo turno si giocherà il 12/13 e il 15/16 maggio) dove le faentine incontreranno la quarta classificata del girone G1 ovvero una tra Wimore Grissinbon Reggio Emilia e Pallavolo San Giorgio Piacenza.

Come era già accaduto nel match di qualche settimana fa vinto 3-2 in casa, la Fenix deve sudare per regolare una VTB mai doma, che ha ancora una volta mostrato sul campo di meritare una classifica ben migliore di quella attuale. I primi due set sono un monologo per parte dove le battute la fanno da padrone (il primo lo vincono le romagnole 25-14 e il secondo le felsinee 25-11) poi sale in cattedra il gioco corale della Fenix. Nel terzo set sono proprio il carattere e la forza del gruppo a regalare il successo per 25-18 al termine di un duello molto combattuto, un copione simile a quella della quarta frazione, vinta dalle ospiti 25-20.

“Faccio i complimenti a tutte le giocatrici – spiega coach Maurizio Serattini – soprattutto a coloro che giocano di meno, perché ancora una volta si sono fatte trovare pronte quando sono entrate in campo e anche in questa occasione sono state decisive in molti momenti della partita. Ancora una volta mi è piaciuto come abbiamo reagito alle difficoltà soprattutto nel terzo set e come abbiamo sempre risposto alla grande ad una squadra che non ha mai mollato lottando su ogni pallone, costringendo anche noi a stare sempre concentrate. Abbiamo compiuto un altro passo avanti importante e ora ci concentriamo sulla gara ad Ozzano, per chiudere al meglio la prima fase e per prepararci ai play off. Il primo posto è sicuramente un ottimo risultato, ma ora dovremo stare attenti ai play off, perché non li abbiamo mai disputati negli ultimi anni. Nelle ultime stagioni è sempre stata decisiva la regolarità in campionato, mentre ora nelle partite da dentro o fuori serviranno anche altri fattori oltre a quello tecnico, come il controllo della tensione emotiva e il dover mantenere sempre la lucidità. Sarà una nuova esperienza che ci farà crescere e vogliamo affrontarla nel migliore dei modi”.

La Fenix concluderà la stagione regolare domenica 18 aprile alle 17.30 in casa del Fatro Ozzano, recupero della seconda giornata di ritorno, gara che sarà trasmessa in diretta streaming sul canale You Tube della Pallavolo Faenza.

VTB Pianamiele Bologna

I RISULTATI

VTB Masi Pianamiele Bologna 1 – Fenix 3: (14-25; 25-11; 18-25; 20-25).

BOLOGNA: Bernardeschi 3, Ceroni 13, Ugolini 11, Ciccarelli 6, Dini, Laporta (L1), Bongiovanni 3, Boruzzi, Giannoni, Barbieri 3, Branchini, Melloni, Benameur 6. All.: Pasini

FAENZA: Casini 17, Tomat 14, Melandri ne Alberti 9, Gorini 0, Taglioli, Guardigli 7, Emiliani, Grillini 6, Martelli (L2)ne, Galetti (L1), Baravelli 5, Maines. All.: Serattini

ARBITRI: Maritan e Libralesso

NOTE: Bologna: Battute vincenti 7, Battute sbagliate 7, Muri 6. Faenza: Battute vincenti 9, Battute sbagliate 11, Muri 11

Classifica: Fenix* 24; Ravenna* 17; San Giovanni in Persiceto** 13; Fatro Ozzano**** 6; Rubierese*** 3; VTB Bologna*** 1. * recuperi.

Più informazioni su